»

»

»

»

»

Pubblicato il - Autore Ivana Gabriella Cenci

Mitsubishi Space Star 2003: Test Drive

Provata ad Amsterdam la versione 2003 della Space Star: rivista stilisticamente e negli equipaggiamenti con motori più potenti. Prezzi da 15.500 euro.

Vai al Listino Mitsubishi Space Star »
Mitsubishi Space Star 2003: Test Drive. Siamo ad una svolta per la Casa dei tre diamanti, che nei prossimi cinque anni presenterà al mercato europeo una dozzina di nuovi prodotti, fra i quali due interessanti e piacevoli compatte che al Salone di Ginevra venivano identificate con le sigle CZ 2 e CZ3. L’anteprima della nuova era è segnata da un significativo restyling della best seller Space Star. Presentata nel 1998, a metà strada fra una monovolume e una station wagon, ha riscosso notevole successo nel mercato europeo, meritando l’appellativo di "crossover" quando ancora tale denominazione non era ufficialmente coniata. A distanza di quattro anni Space Star viene stilisticamente rivisitata ed aggiornata nelle linee della carrozzeria e degli interni, conferendole un look più dinamico e deciso. Permangono le caratteristiche che hanno aperto la strada del successo a tutte le monovolume in commercio, quali la spaziosità, le dimensioni compatte, la posizione di guida rialzata, la mobilità dei sedili; ma l'aspetto tradisce ancora una matrice tradizionale che rimanda inequivocabilmente a una station wagon. Certamente la novità più importante è costituita dall’offerta di due motori più potenti: un benzina 1.8 MPI 16 valvole, ed un diesel 1.9 DI-D HP. Realizzata interamente in Europa nello stabilimento della Nedcar a Born - la Space Star è già stata costruita in 160.000 esemplari e venduta in gran parte in Germania, Italia (24.500 unità dal 1998) e Paesi Bassi. Nel 2001 ne sono state consegnate in tutta Europa circa 43.000, cifra che con la nuova versione dovrebbe salire quest'anno a 50.000 unità, di cui circa 6.000 in Italia.
In vendita da giugno nelle concessionarie, la versione 2003 di Space Star è stata presentata alla stampa internazionale ad Amsterdam, dove Infomotori ha potuto testarla.
Il Test Drive Posizione di guida comoda ed ottima visibilità, (tipico delle monovolume) maneggevolezza e buona tenuta di strada (in quanto non troppo alta), unitamente ad una buona capacità di carico, sono probabilmente le caratteristiche più apprezzate dal pubblico femminile. Particolarmente interessante si è dimostrato il nuovo 1.9 DI-D HP, che conferisce alla piccola monovolume una certa dinamicità, soprattutto nei tratti autostradali, anche se ad una certa velocità si percepisce una certa rumorosità.
Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche distintive:
Design carrozzeria Il paraurti in tinta con la carrozzeria e la griglia sono stati rinnovati, conferendo alla vettura un'aria più sportiva. Nuovi fari alogeni multi-parabolici con vetro trasparente, valorizzano ulteriormente il design del frontale. Fra le novità segnaliamo che è disponibile una nuova gamma di colori per la carrozzeria, come Terra Cotta, Midnight Blue (blu notte metallizzato) o Mint Silver (verde argento metallizzato).
Mitsubishi : 3.234485 su 5 basata su 29 voti.

Continua »

Lascia un Commento

Cancella

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X