tabs

Pubblicato il - Autore Team Infomotori.com

Nuova Volkswagen Golf Cabrio

Torna la Golf Cabrio: arriva nel 2010 per contrastare BMW Serie 1 Cabrio e la ‘cugina’ Audi A3 Cabrio. Punta su finiture di livello e un’elegante tetto in tela

Vai al Listino Volkswagen Golf »

Vai all'articolo Volkswagen Golf 7

Nuova Volkswagen Golf Cabrio. La Volkswagen Eos è attualmente, oltre alla Beetle Cabrio, l’unica cabriolet presente nel listino della casa di Wolfsburg: l’elegante coupè cabriolet a quattro posti dal design a tre volumi sta riscuotendo un buon successo commerciale, eppure sembra esserci spazio per un altro modello: la risorta Golf Cabrio, in arrivo nel 2010 sulla base della Golf 6, sesta generazione della media più amata d’Europa. A rendere su carta le indiscrezioni che abbiamo avuto a proposito della versione convertibile è stato il nostro capacissimo grafico, Maltese. Secondo il quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, la nuova Golf Cabrio sarà prodotta direttamente da Volkswagen e non più da Karmann. Il celebre atelier teutonico ha assemblato tutte le Golf Cabrio prodotte sin dal 1979, e si occupa tutt’ora della Beetle Cabrio. Il nuovo modello dovrebbe adottare un nostalgico tetto in tela, per vari motivi: risparmio di peso con conseguente beneficio sui consumi in primis. Un altro vantaggio consentito dal soft top è l’esiguo spazio richiesto una volta ripegato, a tutto vantaggio dei designer che saranno così in grado di garantire un layout a due volumi equilibrato e gradevole. Le motorizzazioni seguiranno l’attuale tendenza votata al ‘downsizing’, ovvero la riduzione di cubatura dei propulsori abbinati a soluzioni tecnologiche avanzate al fine di ridurre consumi ed emissioni senza compromettere le prestazioni. Scontata l’adozione, ad esempio, del 1.4 benzina TFSI turbo a iniezione diretta nel powerstep da 140 cavalli. Non mancheranno i turbodiesel TDI a iniezione diretta e, successivamente al lancio, una versione ibrida.

 

Volkswagen : 3.673795 su 5 basata su 145 voti.