tabs

Pubblicato il - Autore G.F. x Infomotori.com

Mini Coupé: prova su strada della prima Mini Coupé a due posti secchi

La Mini si arricchisce di un'ennesima versione: questa volta di una coupé con due posti secchi, con motori a benzina e diesel e con un range di prezzi, non definitivo, che va da 23.600 a 33.430 euro. Già in vendita.

Mini Coupé
Non c'è due senza tre, dicono, ma per la mini in questa occasione vale non c'è quattro senza cinque. La Mini coupe è infatti la quinta  Mini dopo la Hatchback, la Clubman, la Cabrio e la Countryman. Nei suoi 373 cm trovano ci sono 2 posti secchi e un bagagliaio di 280 litri più che dignitoso per una vettura di queste dimensioni.

Gamma Mini Coupé
La gamma del coupe si articola in Mini Cooper, Mini Cooper SD, Mini Cooper S, Mini John Cooper Works.
Piacerà sicuramente ai giovani la Mini Coupe, con la sua linea a 3 volumi, il tetto, dicono alla Mini, a Casco, l'inconfondibile stile Mini, con le ruote ai quattro angoli della scocca, la calandra esagonale, il parabrezza molto inclinato che le da una linea filante, mentre al look sportivo contribuisce lo spoiler attivo posteriore che esce a velocità superiori a 80 km/h e rientra quando la velocità scende al di sotto dei 60 km/h. Per chi lo vuole sempre alzato, c'è un tasto nel centro di comando che consente di attivare lo spoiler anche manualmente.

Abitacolo della Mini Coupé
Gli interni sono tipicamente Mini: rimane il strumento centrale e un contagiri dietro al volante. Indipendentemente dalla tinta dei sedili gli interni sono sempre Carbon Black e sottolineano il carattere sportivo della Mini Coupe. La seduta è molto bassa, il che fa si che con le sospensioni molto rigide si sentano tutte le irregolarità della strada.
Salendo a bordo della Mini Coupe si è subito coscienti di essere a bordo di una Mini. Il quadro infatti è quello tipico delle Mini. Data la superficie ridotta delle vetrature l'interno risulta piuttosto buio e secondo noi chi sofre di claustrofobia, nella Mini Coupe non sarà a suo agio. Scarsa a nostro parere anche la visibilità, specialmente posteriore, che con lo spoiler posteriore alzato diminuisce ulteriormente.

Mini Coupé su strada
Abbiamo guidato la Mini Coupe SD, dotata di motore diesel  4 cilindri di 1995 cc di cilindrata, motore che sviluppa 143 CV e 305 Nm di copia a tra 1750 e 2700 giri, abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti ( disponibile anche un cambio automatico a 6 marce). Secondo noi questo è il propulsore ideale per una vettura di questo genere: consente accelerazioni 0-100 in 7,9 sec ed una velocità massima, dove consentito, non in Italia, di 216 km/h. Durante la prova, sia nel traffico mattutino di Cremona che nelle stradine del suo retroterra, abbiamo apprezzato l'elasticità del motore, la maneggevolezza specialmente nel traffico cittadino, grazie allo sterzo a servoassistenza elettrica. Le sospensioni, come abbiamo avuto modo di dire, sono rigide, da vera sportiva e le loro qualità vengono fuori specialmente nelle curve strette, affrontate a velocità sostenuta. Il gokart+feeling è assicurato.
Non ci dilungheremo nella dotazione di optional (Comfort Access, il computer di bordo, il climatizzatore automatico, i sedili riscaldati, il volante multifunzione, specchietti retrovisori esterni ed interno autoanabbaglianti, il bracciolo centrale, il pacchetto portaoggetti e la predisposizione per il sistema di trasporto bagagli posteriore), ma vale la pena di menzionare, specialmente per i patiti di Iphone e internet, le funzioni di entertaintment e comunicazione di MINI Connected. In combinazione con la radio MINI Visual Boost o con il sistema di navigazione, MINI Connected permette di utilizzare una serie di servizi di bordo basati su internet. Grazie a un'applicazione di software di MINI Connected, è possibile integrare una serie di funzioni speciali e di gestirle tramite lo joystick, i tasti del volante e il monitor di bordo. La logica di rappresentazione e di comando tipica di MINI permette di utilizzare tutte le funzioni di MINI Connected in modo confortevole, semplice, sicuro e intuitivo, con una distrazione minima dal traffico. La MINI Connected App offre ai proprietari di un Apple iPhone la possibilità di accedere a una serie d‟innovative funzioni nei campi divertimento di guida, intrattenimento e social network



Mini : 3.35294 su 5 basata su 34 voti.

Scheda tecnica

Pregi

Prestazioni Tenuta di strada

Difetti

Linea Visibilità prezzo
Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!

X
^ Torna su
X