tabs

Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Video spia della BMW Serie 4 Coupé

Proseguono i collaudi della coupé derivata dalla berlina della Serie 3. Rivale di Audi A5, che deriva dalla A4, potrebbe cambiare nome per distinguersi dalla nuova Serie 3 presentata a ottobre 2011

Vai al Listino BMW Serie 3 »

BMW Serie 4, ovvero BMW Serie 3 Coupé
Lavori in corso fuori e dentro la sede quadricilindrica di Monaco di Baviera, che coinvolgono tecnici, designer ed esperti di marketing.
I lavori continuano fuori perché, come dimostrano queste immagini, tecnici e meccanici sono alle prese con nuovi collaudi sulla BMW Serie 4 Coupé.
Come si nota, la tre porte tedesca è la diretta derivata dell'ultima generazione della BMW Serie 3 berlina, presentata online a tutto il mondo lo scorso ottobre 2011.
E perché allora non chiamarla più semplicemente BMW Serie 3 Coupé?

Lavori in corso nel marketing BMW
Perché il mercato dell'auto è dinamico e richiede di rimanere al passo per dimostrargli di essere un marchio reattivo, quando altri sono proattivi.
Prendete per esempio Audi che ha creato il segmento delle coupé 4 porte e la Audi A5, cioè la versione più sportiva della berlina quattro porte Audi A4. Così questa si trasforma in A5 per avere una appeal diverso e sganciandosi dal “peso” di una berlina.
Agisce allo stesso modo BMW che risponde con la Serie 4 Coupé (e anche cabrio, immaginiamo), per smarcarsi dall'immagine della Serie 3 berlina orientata forse ad un pubblico più adulto.
Si sta facendo un po' di confusione con la nomenclatura a Monaco di Baviera ed i clienti potrebbero anche confondersi: infatti si sta sviluppando anche una compatta due volumi a trazione anteriore che dovrebbe chiamarsi (condizionale obbligatorio in attesa di conferme) BMW Serie 1 GT. Se così fosse, l'attuale Serie 1 passerebbe di grado a Serie 2?

 

 

 

 

 

 

BMW : 3.92353 su 5 basata su 85 voti.