Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Prova su strada di Peugeot 508 Station Wagon

Provata su strada per voi la station wagon del leone Peugeot 508, vettura del segmento D diretta rivale di Volkswagen Passat e Audi A4 Avant

Vai al Listino Peugeot 508 »

Peugeot 508 Test Drive
La nuova station wagon Peugeot 508 ha sostituito a marzo 2011 i precedenti modelli Peugeot 407 e 607, collocandosi nel segmento D intermedio.  Ma non si tratta semplicemente di una via di mezzo tra le vetture che sostituisce, bensì di una vettura dalla forte personalità e dai caratteri peculiari. 

Linee di design
Il design esterno della vettura, con le sue linee semplici e dinamiche, è davvero armonioso e per certi versi contraddistinto da uno spirito “shooting break”, con il profilo degradante verso un posteriore ben poggiato sulle fiancate. Le barre al tetto profilate in alluminio, che delimitano il grande tetto panoramico in vetro (1,62 m2) nel prolungamento del parabrezza, sembrano fondersi con la carrozzeria ed esaltano l’aspetto esclusivo della vettura.

Prestazioni motore
Abbiamo potuto provare su strada la versione e-Hdi 1.6 da 115 Cv con cambio robotizzato. Questo motore è destinato a quanti usano spesso in città la propria vettura, che arriva al livello di emissioni record di 109 g/km di Co2. Provato su un percorso cittadino il sistema si è rivelato particolarmente valido, con un tempo di riaccensione estremamente rapido (in Peugeot dichiarano un miglioramento del 60% rispetto ai sistemi start & stop tradizionali) e il cambio robotizzato non presenta particolari "buchi" nel cambio di marcia. Se serve però i 112 Cv sono subito disponibili e più che sufficienti per togliersi d'impaccio o garantire ripartenze rapide

Comportamento su strada
Il motore offre un buon compromesso di coppia e potenza, garantendo uscite di curva sufficientemente rapide e allunghi interessanti, così come il sistema pseudo McPherson all'anteriore garantisce ottima guidabilità, anche grazie ai pneumatici da 18", disponibili come optional sull'allestimento Allure. In ogni caso è veramente difficile mettere in crisi la vettura e, quando ci si riesce, interviene l'esp a riportare la situazione sotto controllo. Il cambio è morbido e preciso.

Peugeot : 4.16465 su 5 basata su 215 voti.

Scheda tecnica

  • Motore
  • Euro 5
  • Alimentazione
  • Diesel
  • Cilindrata cc
  • 1.6 litri
  • Trazione
  • Anteriore
  • Potenza
  • 115 CV
  • Coppia
  • 285 Nm
  • Velocità km/h
  • 194 km/h
  • Cambio
  • Robotizzato a 6 marce
  • Dimensioni (lungxlargxalt)
  • 4,81/1,85/1,48
  • Bagagliaio
  • 660 l
  • Consumi (urb/extra/misto) l/100km
  • 4.9/3.9/4.3
  • Prezzo
  • 29.700 euro

Pregi

  • Consumi ed emissioni ridotte
  • Abitabilità e capienza
  • Ampia dotazione
  • cambio fluido e reattivo

Difetti

  • Motore non molto potente
  • Temperamento tranquillo

Lascia un Commento

Cancella


OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X