tabs

Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Opel Adam

Dopo il debutto al Salone di Parigi ed in attesa del lancio commerciale, la nuova citycar Opel è presente al Motor Show di Bologna 2012. La Opel Adam si propone competiviva nel segmento A grazie all'introduzione di tecnologie di profilo premium.

Vai al Listino Opel Adam »

Vai allo Speciale Motor Show di Bologna 2012

La nuova citycar Opel Adam
Con Opel Adam la casa automobilistica si introduce nel segmento A premium (quello delle citycar) per il quale la “moda” è determinante e dopo il debutto al salone di parigi 2012 si prepara al lancio commerciale all'inizio del 2013, presentandosi alla 37° edizione del MotorShow 2012 di Bologna.
Nel competitivo segmento A Opel è già presente con Agila, ma Adam ha una filosofia più sportiva ed elegante e si rivolge ai clienti urbani di tendenza, alla ricerca di un modello che esprima il loro stile personale. Secondo gli esperti questo sotto-segmento lifestyle è destinato a crescere costantemente nei prossimi anni.
La concorrenza non manca ma la Adam se la gioca sul design ricercato, le tante possibilità di personalizzazione per rendere unico ogni modello e con la tecnologia di livello superiore per poter connettere smartphone (con s. o. Android e Apple).
Il debutto mondiale di Opel Adam è avvenuto al Salone di Parigi 2012, sarà poi presente al Motor Show 2012 di Bologna, mentre le prime auto saranno presenti nei concessionari a inizio 2013.

Gamma motori di Opel Adam
Al lancio, Adam viene offerta con due motori benzina: il 1.2 da 70 CV (51 kW) ed il 1.4 da 100 CV (74 kW) abbinati ad un cambio manuale a cinque marce e sistema Start&Stop.
In un secondo momento è prevista l'introduzione della versione Opel Adam GPL e la trasmissione automatica, mentre è ancora in fase di sviluppo una generazione di piccoli motori a benzina con turbocompressore e iniezione diretta per migliorare ulteriormente efficienza e prestazioni. Il nuovo motore sarà dotato di un nuovo cambio manuale a sei velocità.

Design di Opel Adam
Adam è un concentrato di design e di tecnologia: infatti è lunga 3,7 metri, dimensioni che la rendono particolarmente adatta ai sempre più angusti spazi cittadini.
Al contrario delle citycar rival, Adam abbandona il feeling retrò gioca la carta modernità.
A cominciare dal tetto che si stacca dal resto della carrozzeria, dal nome della vettura posizionato all’estremità della modanatura cromata del finestrino sul montante posteriore.
All'anteriore risalta l’ampia griglia anteriore che mette in mostra la nuova barra cromata ad ala con il simbolo Opel in rilievo.
La fiancata è caratterizzata da due linee: la lama nella parte inferiore della portiera e l'“onda d’urto” intorno alle maniglie già presente su Opel Astra GTC.
I gruppi ottici anteriori sono dotati delle tipiche luci Opel ad ala per la marcia diurna (DRL). Per la prima volta nel segmento A, i fari anteriori e posteriori sono disponibili con tecnologia LED.

Abitacolo di Opel Adam
L'abitacolo di Opel Adam offre posto per quattro persone, in un ambiente che rispecchia la filosofia che si percepisce dall'esterno: elegante e di segmento superiore. Linee fluide e superfici scolpite richiamano l'aspetto esteriore.
La strumentazione rotonda in stile cronografo e gli interruttori con cornici cromate denotano precisione e sportività.

Adam Jam, Glam e Slam: tre allestimenti
Innovativa è anche la concezione degli allestimenti: i clienti possono scegliere tra tre allestimenti: Jam, Glam e Slam.
Opel Adam Jam è anticonformista, alla moda e colorato.
Opel Adam Glam è più elegante, raffinato e sofisticato.
Opel Adam Slam si rivolge a chi ha un carattere sportivo e dinamico.
Per ognuno dei tre allestimenti una serie di personalizzazioni con un’ampia scelta di colori per la carrozzeria, tre colori per il tetto, diverse tonalità per l’abitacolo, decorazioni e diversi padiglioni tra cui una finitura starlight del tetto con illuminazione a LED e altri elementi distintivi di design di ispirazione premium.

Sistema di connessione via smartphone con Opel Adam
Il nuovo sistema di infotainment Opel, introdotto sulla Adam, rende ancora più utilizzabili le funzioni di uno smartphone, offrendo maggiore comodità e flessibilità rispetto a un sistema tradizionale. Il nuovo sistema è un’esclusiva nel segmento A perché non solo offre la connettività smartphone per il software Apple iOS ma è compatibile anche con i sistemi operativi Android.
Il nuovo sistema di infotainment consente di disporre delle applicazioni internet e il navigatore GPS. Raccoglie i contenuti e li mostra sullo schermo touch-screen a colori da sette pollici ad alta risoluzione che consente anche di accedere rapidamente e in modo intuitivo alle varie e semplici funzioni di controllo attraverso cinque menu di facile navigazione.

Sistemi di sicurezza a bordo di Opel Adam
La Adam porta nel segmento A numerose tecnologie innovative di categoria superiore che si trovano solitamente solo su vetture di segmento più elevato, come per esempio il sistema di assistenza al parcheggio di nuova generazione Advanced Park Assist (APA II). Il sistema viene attivato da un pulsante sul cruscotto e rileva la presenza di un parcheggio parallelo di dimensioni sufficienti rispetto alla vettura. Il sistema sterza automaticamente entrando nel parcheggio e chi guida deve solo controllare freno, frizione e cambio.
Il sistema viene sempre montato insieme all’avviso di angolo cieco laterale Side Blind Spot Alert (SBSA), anch’esso dotato di sensori a ultrasuoni. Un altro elemento di novità per questo segmento è il volante riscaldato che aggiunge un ulteriore tocco di classe superiore all’interno di Adam.
Il servosterzo elettrico (EPS) è dotato di modalità dedicata City che azionando un interruttore aumenta la servoassistenza alle velocità più basse, una funzione particolarmente utile in fase di manovra. L’ESP di ultima generazione è di serie su tutte le versioni ed è provvisto di molte funzioni utili come il sistema di assistenza alla partenza in salita Hill Start Assist.
Un livello elevato di sicurezza passiva è garantito dalla cella passeggeri ultrarigida realizzata in acciaio altoresistenziale, accompagnata da airbag anteriori, laterali e a tendina per la protezione del capo, oltre a pretensionatori doppi delle cinture di sicurezza anteriori che aumentano la protezione di gambe e ginocchia. Altre caratteristiche di sicurezza sono i due set di punti di attacco Isofix con occhielli superiori, che consentono di fissare facilmente e in sicurezza i seggiolini sul sedile posteriore abbattibile 50:50.

Opel : 3.670455 su 5 basata su 176 voti.


X