Audi Q1

Prevista per il 2013 la versione crossover basata sulla A1 Sportback quattro ha subito un ritardo dopo la fredda accoglienza del pubblico per la entry level di Inglostadt. Il progetto però interessa ancora mentre viene accantonata la Audi A1 Cabrio

audiQ1secca 1

La Q1 come rivale di Mini Countryman
Il downsizing, anche nel campo dei Suv e dei crossover, sembra non avere mai fine, ed infatti ad ulteriore conferma di ciò, Audi ha da tempo in cantiere la futura Q1, come conferma una fonte vicina alla casa di Inglostadt che vuole una versione SUV della entry level Audi A1 comenaturale conseguenza della serie di Sport Utility sempre più compatte lanciate dalla casa dei quattro anelli, ovvero Q7, Q5 e Q3.

L’iniziale diffidenza verso Audi A1 in versione tre porte ha portato però ad un decisivo stop al progetto, che appare però in fase di recupero ora che la versione 5 porte della compatta due volumi sta trovando un miglior riscontro di pubblico.

22 Foto

Le dirette rivali
Nelle intenzioni della casa di Ingolstadt la Q1 dovrebbe essere un SUV cittadino a trazione non solamente anteriore ma con ogni probabilità anche in versione 4×4, e dovrebbe unire l’eleganza e la classe di una premium compatta alla grinta di un vero fuoristrada, andando a competere direttamente con vetture quali Mini Countryman e Nissan Juke, così come la futura Opel Mokka

Eventuali prezzi e motorizzazioni della Q1

I dubbi legati alla produzione in serie di questa vettura non sono dovuti tanto all’eventuale successo che essa avrebbe, quanto agli elevati costi di produzione, che porterebbero Audi a dover posizionare la futura Q1 ad almeno 24.000 euro di prezzo di listino. Certo l’esempio della Countryman farebbe propendere verso una scelta positiva, ma i vertici Audi sono piuttosto cauti al riguardo.

In una prima fase, quando le prime voci riguardo questa possibile versione iniziavano a circolare, alcuni dettagli riguardo alle motorizzazioni previste parlavano di un 1.4 litri turbo a benzina da poco meno di 200 CV, almeno nella versione di punta. Per il diesel invece è probabile una versione di lancio con il 1.6 TDI.  

- Autore Carlo Valente




X