BMW i8 Spyder, prime immagini spia della cabrio tedesca

La BMW i8 Spyder, il cui debutto sul mercato è previsto per il 2018, viene sorpresa per la prima volta dal nostro fotografo spia. Le camuffature sono ancora pesanti e i dettagli noti sono molto pochi.

Il nostro fotografo spia ha sorpreso la BMW i8 Spyder per la prima volta in assoluto. Della scoperta tedesca sappiamo già che è destinata ad essere commercializzata a partire dal 2018, il che significa che verrà classificata come MY2019.

Il suo arrivo dovrebbe seguire di poco quello della rinnovata BMW i8 Coupe, che invece verrà presentata entro la fine dell’anno in corso.

A cambiare è ovviamente la parte posteriore, soprattutto il lunotto, che nella versione Spyder è di dimensioni molto più contenute. La BMW i8 resta un piccolo capolavoro d’ingegneria, spinta dal tre cilindri biturbo benzina da 231CV ed 1,5 litri, mentre all’asse anteriore troviamo un propulsore elettrico da 131CV alimentato da batteria al litio. Quest’ultima si ricarica via Plug-In, in modo da offrire un’autonomia in elettrico ed allo stesso tempo nessun pensiero nel caso in cui ci trovassimo con le batterie scariche.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/bmw-i8-spyder-prime-immagini-spia-della-cabrio-tedesca_131189/

Vuoi tenerti aggiornato su BMW i8?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis