Nuova Volvo XC60 2017: Il martello di Thor

Al Salone di Ginevra 2017 tra le protagoniste sotto i riflettori c'è lei. La nuova Volvo XC60 è rinnovata in tutto, dalla linea esterna alla concezione interna di tecnologie e stile.

Volvo presenta al Salone di Ginevra 2017 la nuova XC60. Figlia di un progetto inedito al 100%, la nuova sport utility svedese ha tutte le carte in regola per sfidare rivali come Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC. Il design della XC60 evolve i concetti introdotti dalla XC90: ritroviamo la firma stilistica composta dai fari a LED, dal distintivo design a T denominato “martello di Thor”. Il profilo della vettura, semplice e sinuoso, conferisce all’insieme una naturale eleganza. Carattere deciso per la zona posteriore della vettura, caratterizzata da luci con sviluppo sia verticale che laterale.

Come da tradizione per la casa svedese, la nuova XC60 si candida a divenire il nuovo punto di riferimento del segmento in materia di tecnologie di sicurezza. Tra i molteplici dispositivi ad alto tasso di innovazione montati dalla nuova XC60 troviamo la funzione di assistenza alla sterzata Steer Assist, ultima integrazione del rivoluzionario sistema City Safety.

 

 

L’Oncoming Lane Mitigation utilizza l’assistenza al controllo dello sterzo per ridurre il rischio e gli effetti delle collisioni frontali, mentre il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco BLIS di Volvo si serve ora della funzionalità Steer Assist per ridurre il rischio di impatto in fase di cambio di corsia. XC60 è munita anche di Pilot Assist, un avanzato sistema semi-autonomo di assistenza alla guida firmato Volvo in grado di gestire lo sterzo e la frenata fino a una velocità di 130 km/h su strade dotate di segnaletica ben definita. Disponibile su richiesta, questo dispositivo è una première assoluta per il segmento.

La gamma di motorizzazioni è estremamente articolata: la nuova XC60 verrà lanciata con le unità diesel D4 da 190 cavalli e D5 con tecnologia PowerPulse in grado di sviluppare 235 cavalli di potenza. Sono inoltre previsti i propulsori a benzina T5 da 254 cavalli e il T6 che, con turbo e sovralimentatore, arriva a erogare 320 cavalli di potenza e 400 Nm di coppia motrice. Troviamo infine la motorizzazione top di gamma, il pluripremiato propulsore benzina ibrido plug-in di Volvo T8 Twin Engine. Questo sofisticato gioiello tecnologico eroga una potenza complessiva di ben 407 cavalli. L’accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in soli 5,3 secondi.

La nuova XC60 entrerà in produzione verso metà aprile presso lo stabilimento di Volvo Cars di Torslanda, in Svezia: si tratta di un impianto estremamente moderno ed efficiente, in grado di garantire elevati standard di sicurezza.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/nuova-volvo-xc60-2017-il-martello-di-thor_130311/

Vuoi tenerti aggiornato su Volvo XC60?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis