Speciale: “24 ORE DI AUTO”

Alfa 147 conferma la sua leadership

Prestigiosa affermazione dell’Alfa Romeo alla “24 Ore” organizzata dal mensile “Auto” sul circuito di Misano Adriatico l’11 e 12 maggio ’05 che la redazione di infomotri.com trova assai interessante poiché le vetture sono strettamente di serie e lo stress è massimo. L’Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark è risultata la migliore in assoluto nel massacrante test di durata in pista che la rivista specializzata italiana organizza ogni anno per confrontare il livello di affidabilità, di resistenza e di prestazioni delle vetture di una determinata categoria in condizioni di massima sollecitazione.
I modelli scelti quest’anno, tutti rigorosamente di serie, erano quelli appartenenti al segmento C in versione sia diesel che benzina, con potenze nell’ordine dei 115 cavalli per entrambi i tipi di motorizzazione: 21 vetture in totale al via, in rappresentanza di 11 Case automobilistiche, affidate alla guida di giornalisti italiani e stranieri, e di piloti collaudatori che si sono alternati a rotazione sui vari modelli.
Dopo 24 ore di marcia sempre al limite, interrotte soltanto dalle soste per i rifornimenti, i cambi pilota e i cambi pneumatici forniti dalla Michelin, l’Alfa 147 1.6 Twin Spark ha tagliato per prima il traguardo precedendo di 27 secondi la BMW 118d e di 4 giri la Honda Civic 1.6 V-Tec.
Per completare l’impresa l’Alfa 147 ha percorso 642 giri, pari a 2606,5 chilometri, alla media di 108,5 chilometri orari, sostituendo solo una volta le pastiglie dei freni anteriori e cambiando tre volte i pneumatici anteriori. Sono stati 626,1 i litri di benzina consumati, per una percorrenza media – in condizioni limite – di 4,163 km/litro.
La 24 Ore è stata interamente seguita, oltre che dalle telecamere di RAI TG2 Motori, anche da tre autorevoli riviste specializzate europee: Autocar (Gran Bretagna), Autovisie (Olanda) e ViBilagare (Svezia).
“24 Ore di Auto” – Classifica categoria benzina 1) Alfa Romeo 147 1.6 TS 642 giri (2606,5 km) alla media di 108,542 km/h 2) Honda Civic 1.6 V-TEC Sport a 4 giri 3) Citroën C4 Coupé 1.6 16V a 7 giri 4) Toyota Corolla 1.6 VVT-i a 11 giri 5) Mazda 3 1.6 16V a 12 giri 6) Ford Focus 1.6 Ti-VCT a 13 giri 7) VW Golf 1.6 FSI a 15 giri 8) Audi A3 1.6 FSI a 16 giri 9) Renault Mégane 1.6 16V a 19 giri 10) BMW 116i a 21 giri
A conferma della straordinaria affidabilità dell’Alfa 147, inoltre la settimana precedente, il modello in versione da corsa si è aggiudicato il terzo successo consecutivo nella “24 ore” del Nürburgring nella combattuta “Classe diesel”. Infatti, un’Alfa 147 JTD Multijet si è imposta sulle 23 concorrenti della categoria diesel, davanti a BMW 330d (4 giri) e VW Bora TDi (8 giri). Non solo, nella classifica generale, su 216 partecipanti, la stessa vettura ha conquistato un eccellente 13° posto, davanti ad auto a benzina, alcune anche con più del doppio della potenza.
Insomma, nelle 24 Ore non ci sono rivali per Alfa 147 !

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

12 Foto

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/speciale-24-ore-di-auto_8202/




Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis




X