Speciale: Calendario Fiat 2006

“La Fiat siamo noi”

 

Lo slogan del calendario Fiat 2006 punta a ricordare che questo marchio si perpetua soprattutto grazie all’incessante lavoro di uomini e donne che hanno rappresentano per decenni il simbolo dell’operaio italiano: “La Fiat siamo noi”, un titolo di sicuro impatto evocativo.
Per quanto concerne invece “l’impatto visivo” è il famoso Maurizio Galimberti a costruire un’elaborata opera artistica con un oculato utilizzo della tecnica del “Mosaico Fotografico”. Questa tecnica è caratterizzata per l’appunto da un ritratto a mosaico, abilmente assemblato per dare vita ad un puzzle finale che mette insieme distinti particolari del soggetto scelto. In questo caso i soggetti sono, come si diceva, degli entusiastici operai Fiat immortalati durante il proprio lavoro in catena di montaggio, con gli stabilimenti Fiat di Torino, Pomigliano d’Arco, Melfi, Cassino, Termini Imerese e Tychy (Polonia) come “location” prescelte.
L’autore di questi elaborati scatti si fece apprezzare in passato come l’inventore del “mito Polaroid” in Italia e come il vincitore del “Gran Prix Kodak pubblicità Italia” del 1992, oltre che per un’infinità di collaborazioni artistiche con marchi e personaggi celebri della moda, dell’arte e della cultura: un curriculum di rilievo che ha convinto i vertici Fiat a chiedere la sua collaborazione. Ottimi biglietti da visita come le mostre personali “Madrid…Polaroid…”, Blanca Soto Arte Madrid 2005 e “Venezia Immagine” 2004, o le mostre collettive “Je t’envisage”, Museé de l’Eliseé, Losanna 2004, “Cara to Cara”, Cuilturgest, Lisbona 2003 e “Mito Contemporaneo” (a cura di M. Sciaccaluga, Basilica Palladiana Vicenza 2003), fanno di Maurizio Galimberti una scelta artistica originale e, visti i risultati finali, sicuramente azzeccata.

Le dimensioni standard per tutti i Paesi in cui verrà distribuito questo originale calendario sono 60×41 cm, un discreto ed evocativo compagno nel corso dei mesi di un –speriamo- roseo 2006. Questo progetto targato Fiat converge in una più ampia strategia d’impresa che vede la Casa italiana impregnata in molti campi: dall’arte allo sport, dalla moda alle attività di intrattenimento, fino a giungere persino ad eventi musicali. Tale strategia, che di primo acchito potrebbe essere considerata piuttosto non convenzionale per una Casa automobilistica, punta a rilanciare il nostro storico marchio dopo le difficoltà degli ultimi tempi, scegliendo una battaglia a tutto campo che, secondo la redazione di Infomotori.com, sta già dando degli ottimi frutti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

5 Foto

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/speciale-calendario-fiat-2006_9742/

Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!



Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis



X
X