Tesla Model S leader negli USA delle berline lusso e nei Suv Model X dietro solo alla Cadillac

Negli Stati Uniti d'America le auto elettriche non hanno ancora raggiunto l'1% del mercato ma nel segmento lusso Tesla ha già superato tutte le europee e giapponesi sia nel segmento berline che in quello SUV. Nel 2018 attesa una decisa crescita dei volumi per non perdere il treno della mobilità elettrica guidato oggi dai cinesi.

Negli USA il mercato delle berline di lusso non sta dando grandi soddisfazioni alle marche estere con la Mercedes Serie S seconda in classifica che registra un -21% a novembre 2017, seguita da BMW Serie 7 giù del 30% mentre la Porsche Panamera con la nuova generazione recupera posizioni e segna un + 44%.

Tesla Model S regina delle berline di lusso negli USA seguita da Mercedes Classe S
Regina assoluta è la Tesla Model S che sfata il detto che nessuno è profeta in patria registrando un +15% che si traduce nel primo posto e in ben 29.054 immatricolazioni, staccando nettamente la Classe S ferma a 13.704. Solo la Genesis G90 mette il turbo con un + 891% partendo però da valori molto bassi, mentre tutte le altre marche di lusso perdono pesantemente pur avendo fatto sognare per anni gli americani: stiamo parlando di vetture del calibro e bellezza di BMW Serie 6, Audi A8, Jaguar XJ e Maserati Quattroporte.
Evidentemente la spinta elettrica è sempre più forte fra la top class statunitense pur non avendo il mercato l’1% di immatricolazioni di vetture elettriche che nel 2018 dovrebbe essere finalmente raggiunta grazie alla tanto attesa Tesla Model 3 seguita da altre interessanti novità come le nuove Nissan Leaf, BMW i3 e la stessa nuova Smart elettrica che a New York e Los Angeles ha il suo perchè! Sul versante premium ricordiamo infine che entro l’inizio del 2019 saranno in strada la nuova Porsche Mission E, la Audi Crossover elettrica e il SUV compatto Jaguar.

14 Foto

Cadillac e Tesla leader dei SUV premium negli USA con Range Rover sul podio
La musica non cambia neppure nei SUV dove si potrebbe pensare che gli statunitensi non comprano più berlinone tedesche preferendo le loro versioni crossover ed invece negli USA la coppia regina degli Sport Utility Vehicle parla americano con la stabile quanto mastodontica Cadillac Escalade a quota 33.242 (nel solo mese di novembre 2017!) seguita dalla Tesla Model X che arriva a 21.549 immatricolazioni ed un +38% che fanno prevedere che entro 18/24 mesi potrebbe divenire la nuova regina dei SUV.
In crescita, ma con percentuali ben più modeste anche la Range Rover che si piazza terza con 15.794 e la Infiniti QX80 mentre la infinita Lincoln Navigator flette di un 2%. A seguire un gruppo di tedesche e nipponiche formato da Mercedes G/GLS, Lexus LX e Toyota Land Cruiser ma nessuna di queste cresce come le prime. Degna di menzione la fresca quanto lussuosa Bentley Bentayga che supera a novembre 2017 le 1.000 immatricolazioni mensili con un forte +56%!

Stati Uniti d’America quindi dietro la Cina nella rivoluzione elettrica dove già nel 2017 si sono superate le 700.000 immatricolazioni elettriche con i produttori cinesi leader assoluti del mercato che fa quindi presagire che l’Aquila americana dovrà alzarsi in volo rapidamente se non vorrà prendere la scossa dal drago cinese! Per l’intanto Tesla sta per partire con la costruzione di una Gigafactory in Cina e la triplice Ford, General Motors e FCA sta stringendo alleanze con Silicon Visto che la futura testa della mobilità americana è destinata a spostarsi dalla fredda Detroit alla vivace California, lasciando al Michigan il “ferro” che sarà sempre più alluminio e materiali leggeri e riciclabili.

La Tesla Model X ha scalato una posizione in classifica passando dal 3° al 2° posto dietro alla Cadillac Escalade, ma mentre quest’ultima registra vendite in sostanza uguali all’anno scorso (insieme a praticamente tutti i modelli esclusa la novità Bentley), la Model X cresce di un vertiginoso 38% anno su anno: a questi ritmi, il gradino più alto del podio è lontano al massimo un paio d’anni.

Al di là del prestigio, come al solito contano i soldi: la profittabilità delle automobili Premium è ben maggiore di quelle mass-market. Basta notare che i margini di BMW e Mercedes sono tra il 5% e il 7% mentre FCA o Ford faticano ad arrivare alla metà. Dunque l’arcano è in realtà facile da spiegare: il mercato sta – come dicono gli anglosassoni – votando col portafogli, indicando senza esitazioni ai produttori i propri desideri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/tesla-model-s-leader-negli-usa-delle-berline-lusso-e-nei-suv-model-x-dietro-solo-alla-cadillac_161561/

Vuoi tenerti aggiornato su Tesla?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis