Tinaba, l’app con cui pagare il carburante

I pagamenti digitali sono sempre più diffusi e all'ordine del giorno. Con Tinaba, la app per smartphones, è possibile ad esempio fare il pieno di carburante alla propria auto.

Il pieno, grazie”. Quante volte ci è capitato di pronunciare questa frase fermi in una stazione di rifornimento di carburante. Un’abitudine di tutti gli automobilisti che oggi per pagare il conto al distributore hanno a disposizione un nuovo sistema di pagamento: l’app per smartphone Tinaba. Ad aderire all’iniziativa per primi sono stati i distributori marchiati IP, ma vediamo nel dettaglio cosa è possibile fare con quest’app.

Dallo scambio denaro con amici al pieno di benzina
L’applicazione per cellulari Tinaba è nata per scambiare denaro, per dividere le spese o per tenere il conto delle quote versate da amici e conoscenti per un acquisto di gruppo – “regalo di compleanno” in pole position. Tra le nuove funzioni che avremo a disposizione c’è poi quella del pagamento del rifornimento di carburante presso le stazioni di servizio abilitate, in questo caso quelle IP.

12 Foto

Impianti abilitati destinati a raddoppiare
Nel dettaglio parliamo delle prime 200 pompe IP self service abilitate ad accettare questo sistema di pagamento senza commissioni – che diventeranno addirittura 400 entro la fine dell’anno. Una discreta percentuale considerato che sul territorio nazionale sono distribuite in tutto circa 3 mila distributori IP.

Come si paga con lo smartphone?
Procedere al pagamento è molto semplice. Per farlo è sufficiente attivare il bluetooth del proprio cellulare ed attendere che venga individuata l’cona della stazione di servizio sul menu dell’app Tinaba. Fatto questo saremo noi ad inserire l’importo preciso che vorremo rifornire e il numero della pompa dalla quale ci riforniremo. Ancora una manciata d’istanti e riceveremo anche la ricevuta pari all’importo che avremo rifornito.

Da questo link è possibile scoprire quali sono le stazioni di servizio IP abilitate al servizio sviluppato con Tinaba. L’app Tinaba si conferma quindi uno dei sistemi migliori per incentivare il tipo di pagamento elettronico in favore del tradizionale contante.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/tinaba-lapp-con-cui-pagare-il-carburante_149726/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis