Dalla stagione 2018/2019 DS Automobiles costruttore ufficiale di Formula E.

La Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) ha convalidato la candidatura di DS Automobiles.

Questo impegno a lungo termine andrà ad arricchire le competenze di DS sulle tecnologie elettriche, accelerando l’elettrificazione della gamma dei veicoli di serie avviata dal Marchio con DS 7 CROSSBACK, che sarà equipaggiata di catena di trazione ibrida plugin.

DS Automobiles, impegnata nel Campionato FIA di Formula E dalla stagione passata con la scuderia DS Virgin Racing, amplia il proprio coinvolgimento nella serie dedicata alle monoposto a propulsione 100 % elettrica attraverso la sua divisione sportiva DS Performance.

1 Foto

Il Campionato FIA Formula E disputato nelle più grandi città del mondo dei quattro continenti, da Hong Kong a Montréal passando per Marrakech, Buenos Aires, Parigi, Berlino e New York, rispecchia lo spirito di Avant-Garde che caratterizza DS Automobiles. Questa prossimità con il pubblico e le possibilità di innovazione offerte dalla disciplina offrono al Marchio francese sfide sempre più ambiziose.

Per la seconda partecipazione al campionato, DS Performance ha creato DSV-02. Il motore elettrico, il cambio, i componenti satellite così come il montaggio nella parte posteriore della monoposto sono stati progettati e sviluppati nel centro tecnico di Versailles. Il team DS Virgin Racing si avvale anche di un simulatore di pilotaggio sviluppato da DS Performance.

A partire dalla prossima stagione (2018/2019) e per almeno tre anni, DS Automobiles costruirà la propria monoposto. Ogni pilota potrà quindi correre un’intera gara con una sola vettura. Una scuderia che intenda iscrivere le monoposto alla competizione dovrà abbinarsi a uno dei costruttori ufficiali selezionati dalla FIA, tra i quali ora risulta DS Automobiles.

Questa iniziativa contribuisce a sviluppare le motorizzazioni elettriche della gamma DS Automobiles. Dopo DS 7 CROSSBACK, presentata recentemente al Salone di Ginevra, altri modelli trarranno vantaggio dall’esperienza acquisita da DS Performance nel corso del suo impegno nel Campionato FIA Formula E.

Yves Bonnefont, Direttore Generale del Marchio DS: «Lo sport automobilistico è un eccezionale laboratorio di sviluppo. Sono convinto che la Formula E sarà lo sport automobilistico del XXI secolo, e il fatto che la FIA abbia scelto DS Automobiles tra i costruttori in questa disciplina ci riempie d’orgoglio. DS Automobiles e la sua divisione DS Performance hanno saputo costruire il legame tecnologico che permetterà ai nostri clienti di guidare modelli elettrici e ibridi dalle altissime prestazioni. Il nostro nuovo SUV, DS 7 CROSSBACK, disporrà  di una catena di trazione 4×4 ibrida benzina ricaricabile denominata E-Tense. In futuro esisterà una versione elettrica o ibrida per ognuno dei nostri modelli».

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance: «Il nostro Marchio è giovane e DS Performance è nata nell’agosto 2015. Essere uno dei costruttori ufficiali ci permette di migliorare la reattività, potenziare la nostra struttura R&D e accompagnare lo sviluppo delle motorizzazioni elettriche della gamma DS Automobiles. È una reale sfida per il nostro team tecnico, che deve mettere a punto una monoposto destinata a correre un’intera gara. La quinta stagione della Formula E promette grandi sorprese e siamo orgogliosi di farne parte».

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/dalla-stagione-20182019-ds-automobiles-costruttore-ufficiale-di-formula-e_132584/



ADV e News che potrebbero interessarti:
X