Se Mi Scordo: un sms da Equitalia per le vecchie multe auto

Le vecchie multe, già di per sè fastidiose, possono divenire ancor più pesanti a causa delle spese di mora. A questo pensa Se Mi Scordo, un servizio di Equitalia che avvisa l'utente che ancora non abbia pagato una multa.

D’ora in poi i comuni potranno appoggiarsi ad Equitalia per la riscossione delle multe non saldate. Dopo questo passaggio, l’importo originale della multa risulterà più che raddoppiato: un bel salasso per l’automobilista “smemorato”.

Per favorire la riscossione di queste multe, Equitalia attiverà a breve il servizio “Se Mi Scordo”. Il contribuente riceverà tramite sms oppure email un’apposita comunicazione. Per accedere a “Se Mi Scordo” è necessario recarsi personalmente ad uno sportello di Equitalia e richiedere gli appositi mosuli oppure registrarsi nell’area riservata del sito www.equitalia.it.

10 Foto

Il servizio non è solo relativo alle multe: l’utente registrato riceverà un messaggio da Se Mi Scordo in altri casi ovvero prima dell’arrivo di una cartella di Equitalia se ad essa è stata affidata la riscossione di una somma a carico dell’utente stesso. Se l’utente, sottoscritto un piano di rateizzazione, non ha pagato la metà del numero massimo delle rate previste per la scadenza. Infine se l’utente ha un piano di rateizzazione attivo e manca soltanto una rata da saldare per decadere.

Va infine specificato un dettaglio di fondamentale importanza: “Se Mi scordo” rientra nell’egida dei servizi informativi e non ha alcun vincolo giuridico. E’ da interpretare come un assistente utile e discreto, pronto a ricordarci tediose scadenze che se non saldate portano inevitabilmente ad un esborso futuro ancora più alto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/guide/se-mi-scordo-un-sms-da-equitalia-per-le-vecchie-multe-auto_120880/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis