tabs

Pubblicato il

Flash: Con la rivista Dueruote: "Due Ruote e Una S

Impurità delle estremità superiori (o "mani zozze"), disordine pilifero (o "capello da matto"), artrosi incipiente (o "giunture scrocchiarelle"): sono questi i segni particolari che, secondo Stefano Disegni, identificano in prima battuta il "motociclante".
A novembre, a richiesta al prezzo totale di 3 Euro, il mensile Dueruote è in edicola con l'esilarante "Due Ruote e una Sella! (a volte ritornano...)". La nuova edizione di circa 160 pagine segna così il "ritorno in strada" del libro cult già definito "la Bibbia del Motociclista" in una versione che l'autore ha arricchito esclusivamente per Dueruote con inediti, ironici e affettuosi ritratti dei "dueruotisti" di ieri e di oggi.
Oltre 80 situazioni raccontano altrettanti aspetti della vita stradale: dalle insidie naturali che affliggono il popolo affetto da "dueruotite cronica" ai dilemmi della fatidica scelta tra motocicletta e scooterone, dai criteri di sopravvivenza agli automobilisti agli esperti consigli per sapere come cominciare e quando smettere con la moto.
Nessuno meglio di un accanito, inguaribile "dueruotista" può tracciare i comportamenti distintivi, tipicamente imprevedibili del "motociclista medio", ritraendone tic e manie con autoironia e tanto amore. Per Stefano Disegni la moto è la cosa che gli piace di più "quasi" in assoluto e perciò oltre ad andarci sopra, ne scrive, ne disegna e ne parla tanto...
Stefano Disegni ha disegnato e disegna su importanti testate tra cui Ciak e Corriere della Sera Magazine. Autore di molti libri disegnati e scritti, è anche autore di programmi TV di successo quali "Convenscion" o "Cronache Marziane".
: 0 su 5 basata su 0 voti.
^ Torna su