Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Il primo pneumatico moto firmato Michelin e Harley-Davidson

È una prima nella storia di Michelin ed Harley-Davidson! Le due aziende si sono unite per sviluppare il nuovo pneumatico MICHELIN Scorcher “31„ che porta i due marchi  sui suoi fianchi. Sulla spalla, si trova inciso lo scudo emblema del produttore americano. Disponibile in primo equipaggiamento, ed in esclusiva, su quattro modelli Harley-Davidson Dyna 2010, questo nuovo pneumatico è stato svelato in occasione della convention  estiva dei concessionari Harley-Davidson che si è svolta a Denver negli Stati Uniti, il 25 luglio scorso.

“Michelin ha studiato  questo pneumatico innovativo, sicuro e duraturo per rispondere alle esigenze dei proprietari di Harley-Davidson,„ sottolinea Gary Midkiff, responsabile della linea prodotto due ruote  di Michelin in America settentrionale.

MICHELIN Scorcher  “31„ combina tre prestazioni: aderenza massima, longevità  ed eccellente  maneggevolezza.

La profonda  scultura esclusiva del battistrada migliora l’aderenza e il drenaggio dell'acqua. Lo pneumatico deve anche le sue qualità d'aderenza, in particolare su suolo  bagnato, alla  mescola di gomma che integra l'ultima generazione di polimeri sintetici MICHELIN.

L’alto rendimento chilometrico del MICHELIN Scorcher “31„ deriva dalla qualità  dei componenti della  gomma e del metodo di fabbricazione. Quest'ultimo crea un'omogeneità ineguagliata della mescola, che è decisiva per ottenere una notevole longevità.

Michelin ha ottenuto uno pneumatico dall’eccellente maneggevolezza. Per raggiungere questo obiettivo, i gruppi di ricerca e di sviluppo sono ricorsi, per il pneumatico posteriore, alle cinture di aramide poste sotto il battistrada, la cui funzione è di stabilizzare la zona del pneumatico in contatto con la strada. Le tele carcassa,  sono di poliestere, per potere garantire un comfort senza pari.

Proposto in primo equipaggiamento sui modelli Harley-Davidson Dyna 2010 Super Glide, Super Glide Custom, Street Bob e Low Rider, lo pneumatico MICHELIN Scorcher “31„ potrà anche essere montato al ricambio sugli stessi modelli Dyna dal 2006 al 2009.

Ricordiamo che Michelin ha iniziato a proporre pneumatici al ricambio per Harley-Davidson a partire dal 2007, quando il produttore, per la prima volta, ha provato e convalidato alcune dimensioni dei modelli MICHELIN Commander e Macadam 50 in attesa di equipaggiare un’ampia gamma di moto Sportster, Dyna, Softail e Touring. Il pneumatico MICHELIN Scorcher™ “31„ segna il lancio del primo pneumatico MICHELIN esclusivamente concepito per fornire Harley-Davidson in primo equipaggiamento.

: 0 su 5 basata su 0 voti.


Lascia un Commento

Cancella
OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X