Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Fiat Freemont è disponibile anche a noleggio 36 mesi con un canone mensile di 412 € nella versione Multijet 16 v 140 cavalli

Il nuovo modello di casa Fiat entra nella flotta Leasys con un’offerta di noleggio a soli 412 euro al mese

La Fiat Freemont è stata appena presentata ufficialmente al pubblico ed è già entrato nel mondo del noleggio a lungo termine targato Leasys Spa: infatti  la società di FGA Capital - joint venture tra Fiat Group Automobiles e Crédit Agricole, con i brand Leasys e Savarent – offre in anteprima sul mercato la nuovo Fiat Freemont.

Ora la multispazio crossover con motore Multijet II 140 CV è disponibile per il noleggio nella tradizionale formula a 36 mesi, con un canone mensile di soli 412 € che include tutte i vantaggi del noleggio Leasys, cioé:
· Immatricolazione, messa su strada e tassa di proprietà
· Consegna dell'autoveicolo presso un centro convenzionato
· Carta Verde
· Manutenzione meccanica ordinaria (tagliandi) e straordinaria
· Assistenza stradale 24 ore su 24, sull’intero territorio nazionale e sulla rete autostradale
· Assicurazione RCA con penale risarcitoria
· Copertura danni personali con penale risarcitoria
· Coperture Furto e Incendio e Servizio Riparazione danni con penale risarcitoria
· Gestione completa di tutte le pratiche amministrative

Un nuovo modo di essere liberi. È questo il claim con cui Freemont è stato presentato al mercato e che riassume tutte le caratteristiche che fanno da biglietto da visita all’ultima creazione di casa Fiat: versatile, funzionale, veloce, comoda, spaziosa ma non ingombrante. Un’auto progettata per adattarsi con estrema facilità a ogni tipo di esigenza e di circostanza, sia in città che nel tempo libero. Caratteristica, questa, che la rende particolarmente adatta per il noleggio a lungo termine, essendo perfetta sia come auto di rappresentanza – grazie alle linee moderne, sinuose ed eleganti – che per percorrere molti chilometri.

Sette posti, clima automatico trizona, radio/Mp3 Touch Screen, Trip Computer e comandi audio al volante, cerchi in lega da 17", fendinebbia, TPMS (sensore pressione pneumatici), keyless entry/go, child booster: sono tante le dotazioni di serie di Fiat Freemont. A queste si aggiunge la garanzia di stabilità e di sicurezza, grazie, tra le altre cose, ai sei airbag, al sistema antibloccaggio (ABS) completo di Brake Assist, al sistema antiribaltamento (ERM) e al cruise control, che consente il perfetto controllo della velocità massima.
Chi volesse provare le funzionalità di Fiat Freemont, può effettuare test drive in tutti i concessionari Fiat.

Fiat : 4.024105 su 5 basata su 224 voti.


Lascia un Commento

Cancella
Concorrenti dello stesso Segmento
OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X