»

»

»

Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Sciopero ferroviario 18 gennaio 2013

I treni si fermano a causa di un'agitazione sindacale del personale di macchina e dei capi treno di Trenitalia. Lo sciopero è di 8 ore dalle 9.00 alle 17.00

Il 2013 si apre con una serie di agitazione sindacali: il primo sciopero dei treni dell'anno è previsto per venerdì 18 gennaio 2013 dalle ore 9.00 alle 17.00 quando incrocia le braccia il personale tra cui macchinisti e capitreno.

 

SCIOPERO DEI TRENI DI 8 ORE INDETTO DALL'ORSA

Lo stop ferroviario è stato proclamato dalla sigla sindacale dell'Orsa per 8 ore e porterà quindi ad una serie di disagi soprattutto per i pendolari e per chi si reca con il treno nelle grandi città come Milano, Roma e Torino. Ciò nonostante la circolazione ferroviaria si fermerà in modo da garantire le fasce con maggiore affluenza di utenti ovvero la prima mattina entro le nove e la sera in concomitanza con l'uscita dagli uffici e la chiusura dei negozi.
Per conoscere, infine, i treni di lunga percorrenza garantiti e quelli soppressi, Trenitalia mette a disposizione sul suo sito un elenco suddiviso per regioni e città di partenza e destinazione.

 


GENNAIO E FEBBRAIO 2013 MESI DI FUOCO PER GLI SCIOPERI DEI TRASPORTI

Lo sciopero dei treni del 18 gennaio è solo il primo di tutta una serie di agitazioni sindacali che interesseranno l'intero ambito dei trasporti nei primi mesi del 2013.
In particolare ricordiamo che è stato previsto uno sciopero aereo per venerdì 25 gennaio 2013 e un massiccio sciopero dei mezzi pubblici di 24 ore indetto da tutte le maggiori sigle sindacali di settore per venerdì 8 febbraio 2013.

 

 

: 0 su 5 basata su 0 voti.


Lascia un Commento

Cancella

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X