tabs

Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Blocco del traffico in fascia verde a Roma lunedì 7 gennaio 2013

Continua il blocco del traffico a Roma, con il Sindaco Gianni Alemanno che ha disposto l'interdizione all'interno della fascia verde per i veicoli più inquinanti anche per il giorno lunedì 7 gennaio

L'Ordinanza Sindacale n°5 del 6 gennaio 2013 ha disposto che nella giornata di lunedì 7 gennaio 2013 a Roma venga attuato l'ennesimo blocco del traffico, dopo gli stop che già si erano verificati nei giorni scorsi a causa del superamento dei limiti di inquinamento. I veicoli più inquinanti saranno dunque interdetti all'interno della Fascia Verde lunedì 7 gennaio 2013 dalle ore 7:30 alle ore 20:30.
Quali sono dunque le auto che non possono circolare? Le vetture soggette a questo blocco sono le auto alimentate a benzina “euro 0” ed “euro 1” ed i diesel “euro 0”, “euro 1” ed “euro 2”, mentre le moto ed i ciclomotori interessati sono le “euro 0” e “euro 1”. Coinvolte nello stop anche le microcar diesel “euro 0” e “euro 1”.

Derogate invece le seguenti categorie:
1. Veicoli alimentati a metano e a GPL;
2. veicoli a trazione elettrica e ibridi;
3. veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale ivi compreso il soccorso e il trasporto salme;
4. veicoli adibiti a servizi manutentivi di pronto intervento ( acqua, luce, gas, telefono, impianti di sicurezza, impianti di regolazione del traffico, ascensori, impianti di riscaldamento e di climatizzazione ), che risultino
individuabili o con adeguato contrassegno o con certificazione del datore di lavoro;
5. veicoli adibiti al trasporto, smaltimento di rifiuti e tutela igienico ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano;
6. autoveicoli per il trasporto collettivo pubblico;
7. autoveicoli per il trasporto collettivo privato ad esclusione dei cd. “Pre-Euro 1” a benzina e cd. “ Pre-Euro 1” ed “Euro 1 “ diesel;
8. veicoli con targa C.D., S.C.V. e C.V.;
9. veicoli muniti di contrassegno per persone invalide previsto dal D.P.R. 503 del 24 luglio 1996;
10. autoveicoli adibiti al trasporto di generi alimentari deperibili, alla distribuzione della stampa periodica, e di invii postali;
11. veicoli utilizzati al trasporto di persone che partecipano a cerimonie nunziali o funebri, purché i conducenti siano in possesso di appositi inviti o attestazioni rilasciate dai ministri officianti;
12. veicoli aventi massa massima non superiore alle 3,5 tonnellate, adibiti al trasporto di medicinali e di valori;
13. veicoli impiegati dai medici e dai veterinari, muniti del contrassegno rilasciato dal rispettivo Ordine, in prestazione di emergenza, adeguatamente motivata;
14. autoveicoli adibiti a servizi Piano Spostamenti Casa e Lavoro ( PSCL ) già attivati sulla base di appositi provvedimenti del Ministero dell’Ambiente, del Territorio e del Mare o dell’Amministrazione comunale di  Roma.

La Fascia Verde:
La Fascia Verde di Roma è una zona della Capitale che si estende oltre l'anello ferroviario e viene solitamente utilizzata per i blocchi del traffico in quanto il suo perimetro è ridotto rispetto al Grande Raccordo Anulare e permette di accedere ai parcheggi e ai capolinea dei trasporti pubblici. Sono quindi escluse dalla Fascia Verde quattro zone, nel dettaglio:

Zona A:
-Grande Raccordo Anulare;
-Via Aurelia (Fino a Via di Acquafredda);
-Via di Acquafredda;
-Via di Nazareth;
-Via di Boccea;
-Via Mattia Battistini;
-Via del Forte Braschi;
-Via della Pineta Sacchetti;
-Via Montiglio;
-Via Arbib Pascucci;
-Via della Pinetta Sacchetti;
-Via Trionfale;
-Via Igea;
-Via della Camilluccia;
-Via Cassia (da Piazza dei Giochi Delfici d Via Pareto);
-Via Pareto;
-Via G. Fabbroni;
-Via Flaminia Nuova (da Via Fabbroni a Via Due Ponti);
-Via dei Due Ponti;
-Sponda Fiume Tevere;
-Grande Raccordo Anulare;

Zona B:
-Grande Raccordo Anulare;
-Sponda Fiume Tevere;
-Sponda Fiume Aniene;
-Via dei Prati Fiscali;
-Viale Jonio;
-Via Ugo Ojetti;
-Via Arturo Graf;
-Via Kant;
-Via E. Galbani;
-Via Palombini;
-Via di Casal dei Pazzi;
-Via Tiburtina (da Via Casal dei Pazzi alla Metro di S. Maria del Soccorso, incluso Parcheggio di Ponte Mammolo);
-Via del Frantoio;
-Via Venafro;
-Via I. Giordani;
-Via Grotte di Gregna (da Via I. Giordani ad A 24);
-A 24 (Fino a Viale Palmiro Togliatti);
-Viale Palmiro Togliatti;
-Ferrovia Roma - Sulmona;
-Grande Raccordo Anulare;

Zona C:
-Grande Raccordo Anulare;
-Ferrovia Roma - Sulmona;
-Viale Palmiro Togliatti;
-Via Tuscolana (da Viale Palmiro Togliatti a Via Capannelle);
-Via delle Capannelle;
-Via Appia Nuova (da Via delle Capannelle al G.R.A.);
-Grande Raccordo Anulare;

Zona D:
-Grande Raccordo Anulare;
-Via Ardeatina;
-Via Di Grotta Perfetta;
-Via E. Spalla;
-Via del Tintoretto;
-Via Laurentina;
-Via C. Colombo;
-Viale dell'agricoltura;
-Viadotto della Magliana;
-Via della Magliana;
-Via del Trullo;
-Via Affogalasino;
-Via del Casaletto (da Via Affogalasino a Via di Monteverde);
-Via di Monteverde (da Via del Casaletto a Via V. Tizzani);
-Via V. Tizzani;
-Via L. Arati;
-Via del Casaletto (da Largo Sacro Cuore a Piazzetta del Bel Respiro);
-Via Leone XIII;
-Via Gregorio VII;
-Circonvallazione Aurelia;
-Via Aurelia (da Piazza S. Giovanni Battista de la Salle al G.R.A.);
-Grande Raccordo Anulare.

: 0 su 5 basata su 0 voti.