Ennesimo venerdì nero nella Capitale, previsto infatti per venerdì 19 aprile uno sciopero dei mezzi a Roma. I trasporti pubblici Atac e Roma Tpl hanno indetto uno sciopero di 24 ore nel quale i bus, metro e tram si fermeno dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20 fino a servizio.

Sciopero dei trasporti pubblici a Roma: Atac e Roma Tpl fermi per 24 ore
Sono ben 5 le agitazioni previste a Roma per venerdì 19 aprile 2013.  Lo sciopero dei trasporti pubblici Atac e Roma Tpl, dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20 fino a fine servizio è indetto dalla sigla sindacale Sul è riguarda i bus centrali e periferici, tram e metro A e B.

Possibili disagi anche per le linee ferroviarie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini Giardinetti ma sono garantite le fasce orarie più frequentate. Non è invece garantito il servizio dei bus notturni, le linee da N1 a N27, nella notte tra giovedì 18 e venerdì 19 aprile e l´attività delle biglietterie e dell´assistenza alla clientela.

Previsto poi per 24 ore dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20 fino a fine servizio lo sciopero di Roma Tpl della rete di trasporti periferica, indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Trasporti. Sono comunque garantite le corse in fascia lavoratori e pendolari.

Ed infine un terzo sciopero dei trasporti extraurbani interessa la rete Cotral. Tre agitazioni che vanno dalle 8.30 alle 16.30 nelle quali scioperano rispettivamente: 8 ore i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl trasporti dalle 8.30 alle 16.30; 4 ore la Faisa Cisal dalle 8.30 alle 12.30 e 4 ore l’organizzazione sindacale Sul dalle 12.30 alle 16.30.

Atac, Roma Tpl e Cotral ricordano che durante gli scioperi non è garantito il servizio delle biglietterie.