tabs

Pubblicato il - Autore Carlo Valente x Infomotori.com

Sciopero nazionale del trasporto pubblico locale il 16 dicembre 2013

Forti disagi per le reti di trasporto pubblico locale in Italia. Nella giornata di lunedì 16 dicembre 2013 è confermato lo sciopero a livello nazionale dei mezzi pubblici

La grande ondata di scioperi in Italia non si placa. Annunciato ufficialmente lo sciopero del 16 dicembre 2013, nuova manifestazione generale della durata di quattro ore, che va a compromettere la circolazione dei mezzi pubblici locali in tutta Italia.

Lo sciopero generale viene annunciato unitamente dalle associazioni sindacali Filt Cgil, Filt Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa: le cinque organizzazioni si uniscono nella protesta, ritenendo insufficiente l’offerta del Ministero del lavoro per sbloccare la trattativa contrattuale. Per niente soddisfatti gli operatori dei trasporti pubblici, che non ci stanno a quanto stabilito dalla nuova vertenza contrattuale.

Le organizzazioni sindacali affermano: "è necessario che il negoziato contrattuale riprenda nell'ambito del nuovo contratto della mobilità e si chiuda in tempi rapidi". Continuano sostenendo che andranno verificati nel merito gli elementi elencati dal Ministero dei Trasporti sul sistema di finanziamento e di regolazione del settore e sul suo assetto. Proprio queste tematiche sono state oggetto di confronto in Conferenza Unificata (Governo, Regioni, Enti Locali) e potrebbero sfociare a breve in provvedimenti legislativi.

Restano ancora da annunciare le fasce orarie e le modalità precise dello sciopero, che verranno comunicate a breve dalle aziende di trasporto pubblico locale.

: 0 su 5 basata su 0 voti.
Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!

^ Torna su