Allo shakedown del Rally di Corsica, la Citroën C3 WRC di Kris Meeke in terza posizione

Buona velocità per Kris Meeke e Paul Nagle con la loro Citroën C3 WRC.

Lo shakedown del Rally di Corsica, disputato a Sorbo-Ocagnono, ha permesso agli equipaggi del team Citroën Total Abu Dhabi di effettuare le ultime regolazioni prima della partenza. Kris Meeke e Paul Nagle hanno portato la loro Citroën C3 WRC in terza posizione.

La primavera sembra essersi stabilita in Corsica per la quarta manche del Campionato del Mondo Rally. Lo shakedown si è svolto sotto un sole che ha riscaldato in fretta l’atmosfera.
Kris Meeke e Paul Nagle sono soddisfatti dei tre passaggi obbligatori in questa ultima sessione di prove. Il team angloirlandese ha effettuato il terzo miglior tempo, pochi decimi dietro a Sébastien Ogier e Hayden Paddon.
– Anche Craig Breen e Scott Martin hanno effettuato tre giri, con l’ottavo tempo più veloce al secondo passaggio.
Stéphane Lefebvre e Gabin Moreau, alla ricerca di riferimenti sull’asfalto della Corsica, sono stati i più impegnati. Al termine del loro sesto passaggio, i francesi hanno conquistato il nono miglior tempo.
– Al termine dello shakedown, i team sono andati verso Ajaccio per la cerimonia di partenza in piazza Miot. Dopo la notte a parco chiuso, il rally inizia Venerdì 7 dalla città imperiale.

3 Foto

Kris Meeke «Sono felice di aver dimostrato che qui abbiamo una buona velocità. Ma lo shakedown è diverso da quello che vivremo durante il rally. Le speciali sono lunghe e la gestione dell’usura degli pneumatici sarà fondamentale. Come sempre non vedo l’ora di essere alla partenza. Tutti quelli che c’erano l’anno scorso conoscono bene il percorso, quindi si preannuncia una gara combattuta. Fortunatamente è prevista una situazione meteo favorevole».

Craig Breen «Questa mattina è andato tutto bene, abbiamo buone regolazioni e la C3 WRC è molto piacevole da guidare. Mi sembra che la strada si sporchi in fretta con la terra e i sassi, con il passaggio delle auto. Sono fiducioso prima della partenza».

Stéphane Lefebvre «Avevo bisogno di trovare i miei riferimenti su queste strade strette. Durante i primi passaggi stavo troppo al centro della strada e non osavo tagliare. Ho preso progressivamente confidenza con l’auto e i miei tempi sono migliorati un giro dopo l’altro».

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/allo-shakedown-del-rally-di-corsica-citroen-c3-wrc-in-terza-posizione_133196/



ADV e News che potrebbero interessarti:
X