Rally del Marocco – Voce al Team Peugeot

I primi 12 km sono stati un piccolo prologo della gara

Bruno FAMIN, Direttore di Peugeot Sport & Team Manager Peugeot Total
“Come accade sempre in questo tipo di super-speciali, c’è più da perdere che da guadagnare. I piloti devono adottare le massime precauzioni in queste prove molto brevi. Il rally comincia davvero solo oggi. I primi dieci equipaggi di ieri hanno scelto la loro posizione di partenza, una scelta strategica importante perché oggi, affronteremo una vera tappa da rally-raid.”

 

3 Foto

Carlos SAINZ, PEUGEOT 3008DKR n°310, 4° di tappa, 4° in classifica
“Non c’è molto da dire. Non abbiamo avuto problemi, anche se questa pista era piena di trabocchetti. Era strettissima con alcuni passaggi che potevano eliminare i concorrenti. Ci siamo assicurati di passare indenni. Il vero rally inizia oggi. Potremo dire qualcosa in più dopo la prima tappa. Forse siamo stati troppo prudenti, ma non volevamo correre rischi nella fase iniziale della corsa.”

 

Sébastien LOEB, PEUGEOT 3008DKR n°312, 11° di tappa, 11° in classifica
“Questa breve giornata è andata bene e la PEUGEOT 3008DKR ha funzionato perfettamente. Abbiamo fatto segnare il secondo tempo, ma poi ci hanno assegnato una penalità molto fastidiosa! Non è stata una speciale particolarmente tecnica, c’era una pista abbastanza semplice da seguire, ma non si dovevano commettere errori. Domani dovremo rimanere molto concentrati.”

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Tag:

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/rally-del-marocco-voce-al-team-peugeot_149229/