Risultati MotoGP 2016, Valencia: Lorenzo vince l’ultima gara della stagione, Rossi quarto

Uno scatenato Jorge lorenzo si aggiudica il primo posto nel GP di Valencia, piazzandosi davanti al connazionale Marquez e concludendo nel migliore dei modi la sua avventura in Yamaha. Terzo posto per Andrea Iannone, seguito da Valentino Rossi e Maverick Vinales.

Jorge Lorenzo era intenzionato a concludere in grande stile la sua avventura con la Yamaha, e lo ha fatto. Dopo aver conquistato la pole position durante le qualifiche di sabato ed aver infranto il precedente record della pista, il pilota spagnolo è salito sul gradino più alto del podio in quel di Valencia, seguito dal connazionale Marquez e dall’italiano Iannone, autore di una splendida gara. Quarto posto per Valentino Rossi.

LA GARA – Il tempo è ottimo a Valencia ed i piloti si preparano a disputare la gara conclusiva del motomondiale. Il titolo è stato ormai conquistato da Marc Marquez durante il GP del Giappone, perciò si corre per l’onore. E tutti, da Lorenzo a Rossi, vogliono chiudere la stagione al meglio al meglio. La prima fila è occupata da Lorenzo, Marquez e Rossi. Alle loro spalle Vinales, Dovizioso e Pol Espargaro. Terza fila per Iannone, Pedrosa ed Aleix Espargaro.

19 Foto

Al via, Lorenzo mantiene la prima posizione, mentre Rossi viene superato da Iannone, autore di un’ottima partenza. Vinales conquista invece la terza posizione. Lo spagnolo Marquez perde diverse posizioni, ma riesce in breve tempo a recuperare, portandosi alle spalle di Rossi, al momento quarto.

Lorenzo riesce a distaccarsi subito dal gruppo, accumulando nei primi giri oltre un discreto margine di vantaggio da Iannone, in seconda posizione. Rossi si prepara ad attaccare Vinales, ma Marquez si avvicina pericolosamente al codone della Yamaha del pilota italiano. Lo spagnolo attacca Rossi, che resiste e supera Vinales. Marquez non si perde d’animo e attacca anch’egli Vinales, tornando all’inseguimento del Dottore.

Al settimo giro cade Pedrosa che, fortunatamente, non riporta alcuna conseguenza. Rossi supera invece Iannone, che cerca il controsorpasso ma non riesce a recuperare la posizione. Il Dottore è ora secondo. Tuttavia, nel giro successivo, in fondo al rettilineo, Iannone si riprende la seconda posizione, mentre Rossi va largo e perde qualche metro dall’italiano.

Durante il nono giro, il Dottore supera nuovamente Iannone, portando avanti il duello con il connazionale che non rinuncia alla seconda posizione. Nel duello si inserisce anche Marquez, che cerca di sorpassare Rossi e Iannone. Rossi riesce a beffare gli avversari e conquista il secondo posto, seguito da Iannone, che resiste ai continui attacchi di Marquez. Lorenzo ha nel frattempo conseguito un vantaggio pari a cinque secondi dal resto del gruppo.

Durante il sedicesimo giro, Iannone si lancia nuovamente all’attacco di Rossi, riuscendo a superare il pilota di Tavullia. Nel giro successivo cade Crutchlow, senza fortunatamente riportare alcuna conseguenza. Nel diciottesimo giro, anche Marquez passa Rossi, conquistando la terza posizione. Lo spagnolo riesce a superare poi Iannone, che ripassa subito in rettilineo l’avversario che, a sua volta, riconquista la seconda posizione.

Al ventitreesimo giro, Rossi attacca e passa Iannone, che resta incollato al codone della Yamaha. Iannone cerca di riprendere la terza posizione, ma Rossi tiene a bada l’avversario. Tuttavia, una volta arrivati a ridosso del rettilineo, il pilota della Ducati riesce a superare il Dottore, che passa nuovamente al quarto posto. Marquez è invece lanciato all’inseguimento di Lorenzo.

A due giri dalla fine, Rossi attacca e passa Iannone, che risponde, ma i due si toccano. Iannone riesce tuttavia a riconquistare la terza posizione, mantenendola saldamente fino al traguardo. Lorenzo vola verso la vittoria, concludendo la gara in prima posizione. Seguono Marquez e Iannone, mentre Rossi chiude al quarto posto. Quinto posto per Vinales.

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 157.0 45’54.228
2 20 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 156.9 +1.185
3 16 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 156.6 +6.603
4 13 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 156.6 +7.668
5 11 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 156.4 +10.610
6 10 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 156.0 +18.378
7 9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 156.0 +18.417
8 8 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 155.9 +18.678
9 7 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 155.5 +25.993
10 6 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 155.0 +35.065
11 5 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 154.9 +36.425
12 4 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 154.6 +42.415
13 3 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 154.2 +49.823
14 2 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 154.1 +52.035
15 1 43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 153.9 +55.625
16 50 Eugene LAVERTY IRL Pull & Bear Aspar Team Ducati 153.7 +58.254
17 53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 153.7 +58.555
18 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 153.3 +1’06.164
Non classificato
36 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM 152.3 11 Giri
35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 155.5 14 Giri
26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 154.8 24 Giri
68 Yonny HERNANDEZ COL Pull & Bear Aspar Team Ducati 150.7 26 Giri

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/risultati-motogp-2016-valencia-lorenzo-vince-lultima-gara-della-stagione-rossi-quarto_119797/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis