Rally Italia Sardegna 2017, destini diversi per i team di Citroën Racing.

Con l’ottavo posto di Andreas Mikkelsen, miglior risultato, il bilancio del Rally Italia Sardegna non è all’altezza degli obiettivi di Citroën Total Abu Dhabi World Rally Team. Deciso a proseguire il percorso avviato in questo week-end, il team schiererà di nuovo Andreas al Rally Poland (29 giugno - 2 luglio). In questa occasione il norvegese sarà in squadra con Craig Breen e Stéphane Lefebvre.

DESTINI DIVERSI

Il bilancio di questa settima manche è molto diverso da un equipaggio all’altro.  «Prima di partire avevamo chiesto ai nostri piloti di arrivare in fondo al rally, e non sbagliavamo pensando che avremmo potuto piazzare due auto nella top 5», spiega il Direttore di Citroën Racing. «Purtroppo Kris non ha trovato il ritmo giusto per fare una gara senza errori. Dopo le prime speciali aveva un buon feeling con l’auto ed era convinto di avere le carte in regola per raggiungere obiettivi. Ma purtroppo non è stato così.»

4 Foto

«Per quanto riguarda Craig, la sua gara si è interrotta immediatamente quando è atterrato dopo il salto», prosegue Yves Matton. «Ha pagato la sua scarsa conoscenza del terreno, perché è un’insidia che i piloti abituati a questo rally conoscono bene. Tuttavia abbiamo notato che la causa dell’abbandono è stata simile a quella dell’Argentina e dobbiamo studiare la possibilità di rendere l’auto più resistente a questo tipo di urto.»

«L’approccio di Andreas è stato costruttivo e positivo. La giornata di prove prima del rally ci aveva già indicato che la C3 WRC aveva bisogno di un adattamento al suo stile di guida, che non usa quasi mai il piede sinistro per frenare. Naturalmente questo richiede tempo e il rally si è presto trasformato in una sessione di prova. Al di là del risultato puro e semplice dell’ottavo posto, pensiamo di aver fatto un buon lavoro tutti insieme. E’ riuscito a identificare i punti sui quali lavorare per primi e ottenere i primi miglioramenti.»

ORGANICO MODIFICATO PER IL RALLY DI POLONIA

Il team guarda già al prossimo appuntamento, il Rally Poland (29 giugno – 2 luglio), in cui il Citroën Total Abu Dhabi WRT schiererà tre C3 WRC per gli equipaggi Craig Breen / Scott Martin, Stéphane Lefebvre / Gabin Moreau e Andreas Mikkelsen / Anders Jæger.

«Dopo una serie di risultati deludenti abbiamo chiesto a Kris Meeke di fermarsi per un rally», spiega Yves Matton, Direttore di Citroën Racing. «Kris ha accettato la richiesta nell’interesse del team, e lo ringraziamo. Questo gli permetterà di fare una pausa e allentare la pressione, prima del Rally di Finlandia. Lo scorso anno aveva vinto questo rally, al termine di una gara perfetta, e speriamo che torni rafforzato. Allo stesso tempo il cambio ci permetterà di proseguire la collaborazione con Andreas. Questa prima esperienza è sembrata piuttosto una sessione di prove, e non una competizione. Un secondo rally gli permetterà di sfruttare le competenze acquisite e puntare al plotone di testa. E poi la Polonia è un terreno a cui è particolarmente affezionato, che lo aveva visto vincitore lo scorso anno».

«Ribadiamo comunque la nostra politica di supporto ai giovani piloti. Craig Breen e Stéphane Lefebvre saranno quindi al via della prossima manche», prosegue Yves Matton. «Ambedue avevano già partecipato al Rally di Polonia nel 2016, con prestazioni interessanti. Avranno quindi una bella occasione per farsi notare. Il loro obiettivo principale sarà comunque arrivare in fondo senza errori».

Per preparare l’ottava manche del WRC, il team effettuerà quattro giorni di prova in Polonia. Andreas Mikkelsen, Craig Breen e Stéphane Lefebvre si daranno il cambio al volante della C3 WRC. Kris Meeke e Paul Nagle parteciperanno comunque alle ricognizioni del Rally Poland.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/rally-italia-sardegna-2017-destini-diversi-per-i-team-di-citroen-racing_138505/

Vuoi tenerti aggiornato su Citroen?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


X
X