Audi A3 cabrio provata con grande soddisfazione open air

Pronta al debutto la rivale di BMW Serie 1 Cabrio, con 3 motorizzazioni al lancio e un prezzo di 31.200 euro!

Audi A3 Cabrio debutterà ad aprile con 3 motorizzazioni e un prezzo d’attacco di 31.200 euro per la versione 1.9 TDI da 105 CV. L’abbiamo vista da vicino al Motor Show di Bologna, ci siamo saliti, ne abbiamo carezzato gli interni e, con la complicità di una splendida standista, abbiamo azionato l’apertura e la chiusura della capote in tela: che dire, qualità Audi, abitacolo funzionale ma ricercato ed un appeal estetico molto…femminile. Secondo le dichiarazioni dei vertici di Ingolstadt, Audi A3 Cabriolet nasce per attrarre un pubblico prettamente femminile, anche se le prestazioni squisitamente motoristiche di questa compatta ammalieranno di sicuro anche un target maschile. Design elegante La capote in tela sembra essere un must del gruppo tedesco, legato ad un concetto estetico che vuole rimanere classico oltre che sportivo, anche se in questo caso risulta essere una scelta particolarmente oculata visto la compattezza del corpo macchina e i sacrifici in termini di spazio che richiederebbe una capote rigida a sezioni. Il soft top, molto leggero si apre in soli 9 secondi mediante un sistema idraulico e ha un ingombro molto ridotto quando ripiegato (disponibile in due versioni: semiautomatica e completamente automatica). Il design esterno preannuncia in alcuni dettagli l’evoluzione dell’Audi A3 hatchback, puntando su linee solide, marcatamente sportive ma pur sempre elegante. La struttura della carrozzeria è composta da un’alta percentuale di acciai ad alta e altissima resistenza lavorati a caldo, mentre nell’abitacolo l’ormai proverbiale qualità delle finiture, il design accattivante e l’ergonomia esemplare concorrono a creare una particolare atmosfera di eleganza sportiva.

ARTICOLI CORRELATI