Audi S4

Audi ha sottoposto a restyling la gamma A4 per renderla ancora più accattivante. Con nuove soluzioni in fatto di efficienza, dinamica di marcia e infotainment e con un design ancora più attraente, le Audi S4 e la S4 Avant confermano l’avanguardia tecnica dei quattro cerchi

La nuova Audi S4
Da Ingolstadt escono i restyling per tutta la gamma Audi A4, ancora più accattivante con nuove soluzioni in fatto di efficienza, dinamica di marcia e infotainment e con un design ancora più attraente.
La A4 è la diretta discendente della Audi 80, testimone di 39 anni di vita vista in 8 generazioni: si può considerare così l’auto simbolo del marchio tedesco. Il modello sarà visibile nei saloni del Motor Show 2011

Desing della nuova Audi S4
Le modifiche all’architettura del frontale ne accentuano la prospettiva orizzontale.
Il cofano motore presenta una curvatura più accentuata, gli spigoli superiori del single-frame sono smussati, gli elementi trasversali e gli anelli Audi risaltano nella loro tridimensionalità. La griglia è nero lucido.
Nel nuovo paraurti risaltano le prese d’aria dalla linea geometrica, le nuove griglie d’aerazione e i fendinebbia piatti.
Anche i fari sono stati ritoccati e presentano un profilo inferiore ondulato e una struttura interna rinnovata. A richiesta sono disponibili i fari xeno plus in cui le luci diurne in tecnologia LED formano un profilo sottile, aperto in corrispondenza delle lenti dei fari allo xeno. A richiesta sono disponibili fari direzionali adattivi e luci di svolta dinamiche.
I gruppi ottici posteriori riprendono la linea dei fari anteriori e, in combinazione con i fari xeno plus, presentano luci in tecnologia LED che formano una fascia sottile. È nuovo anche il design del paraurti posteriore con inserto diffusore; l’impianto di scarico rimane a due terminali.
Uno degli effetti del restyling riguarda le immagini, nell’ordine però dei millimetri: la Audi S4 è lunga 4,72 metri, ha un passo di 2,81 metri, una larghezza di1,83 metri ed un’altezza di 1,41 metri.

Abitacolo della Audi S4
Così come per la carrozzeria, anche l’interno dai toni neri della nuova S4 è stato impreziosito, con preziosismi cromatici e lucidi, mentre il sistema di navigazione MMI plus si semplifica passando da otto a quattro comandi. Sono stati rivisti anche altri comandi come la funzione skip, aggiunta nella manopola di regolazione del volume ed il riscaldamento e la climatizzazione dei sedili vengono ora regolati direttamente mediante due appositi tasti.
Prevista anche una nuova gamma di rivestimenti, con la pelle Nappa fine che sostituisce la pelle Valcona. Inoltre, sono disponibili inserti in alluminio Trigon, radica di noce marrone scuro e frassino naturale. Risalta in modo particolare l’inserto in impiallacciato rovere Beaufort.
Il bagagliaio mantiene la capienza di 480 litri, che diventano 962 ribaltando i sedili posteriori.

Motori di Audi S4
La Audi S4, disponibile nelle versioni berlina e Avant, vanta il motore più potente della gamma: il 3.0 TFSI capace di erogare una potenza di 333 CV (245 kW) ed una coppia massima di 440 Nm.
Nella versione berlina i consumi medi si limitano a 8,0 litri ogni 100 chilometri a fronte di prestazioni impressionanti: la S4 accelera da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi e raggiunge la  velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

Sistemi di assistenza a bordo della S4
Sono disponibili sistemi d’assistenza molto elaborati che rendono la guida ancora più rilassata. È di serie il nuovo sistema di informazione per il conducente con consiglio di pausa che, sulla base dei movimenti dello sterzo e di altri parametri, riconosce e segnala eventuali comportamenti anomali del guidatore.
Il sistema d’assistenza “adaptive cruise control” mantiene costante la distanza tra la S4 e i veicoli che precedono nella gamma di velocità compresa tra 0 e 200 km/h. A velocità inferiori a 30 km/h effettua una frenata a fondo in caso di rischio di tamponamento.
L’“Audi active lane assist” aiuta il guidatore a rimanere nella propria corsia. Una telecamera rileva le linee di demarcazione stradale e, se necessario, il sistema interviene correggendo leggermente la traiettoria. L’“Audi side assist” monitora la zona retrostante la SA4 mediante radar e rileva la presenza di veicoli nell’angolo cieco.

I sistemi di infotainment della nuova Audi S4
Audi propone un intero sistema modulare di moderni elementi d’infotainment. La radio Chorus con lettore CD e otto altoparlanti è di serie; top di gamma è il sistema di navigazione MMI plus con hard disk di grandi dimensioni, monitor a colori, grafica 3D e lettore DVD. Il sistema è stato ulteriormente migliorato dal punto di vista dei comandi vocali e della ricezione radiofonica digitale (optional).
Completa il sistema di navigazione MMI plus il telefono veicolare Bluetooth online, che permette di accedere ai servizi “Audi connect” tra cui la ricerca di destinazioni speciali con comando vocale tramite Google o la navigazione con Google Earth e anche la visualizzazione Street View di Google. I servizi Audi online di informazione sul traffico forniscono informazioni aggiornate sulle condizioni di viabilità dell’itinerario scelto.
Grazie all’hotspot (WLAN), un’altra caratteristica del telefono veicolare Bluetooth online, i passeggeri della nuova Audi S4 possono navigare in Internet e accedere alla posta elettronica dai loro dispositivi mobili.

ARTICOLI CORRELATI