Audi TT-S Coupè e Roadster

Da Ingolstadt, ecco le immagini ufficiali della TT da 272 cavalli, rivale di BMW Z4 M Coupè e Roadster

Audi TT-S Coupè e Roadster finalmente svelate. Dopo le foto spia di qualche settimana fa, scattate durante una sessione di prove al Nurburgring, ecco la TT-S, rosso fiammante per la configurazione coupè e bianco ghiaccio per la roadster.

Me lo presti?
Il 2.0 turbo da 272 cavalli, con trazione integrale, è un’evoluzione di quello da 200 cavalli che equipaggia la brillante TT. La coupè dei quattro anelli ha messo in mostra doti telaistiche da vera sportiva: se tanto ci da tanto, la Audi TT-S con lo stesso motore potrebbe addirittura scendere sotto i 5,7 secondi per lo 0-100, mettendo il sale sulla coda a parecchie rivali ben più potenti.

Coupè e roadster, a voi la scelta
Pare che Audi sia intenzionata ad introdurre sul mercato contemporaneamente le versioni chiusa e scoperta della sua piccola sportiva. Il look è decisamente esaltante, un perfetto mix di aggressività ed eleganza in peino stile Audi. Entrambe le vetture sfoggiano cerchi in lega esclusivi da 19 pollici, kit aerodinamico completo e quattro minacciosi scarichi inseriti in un estrattore che fà molto racing. Troviamo con piacere il discreto spoiler retrattile che caratterizza le altre versioni dell’Audi TT standard. I fari anteriori guadagnano le luci di posizione a LED, nuovo marchio di fabbrica Audi al pari della calandra “single frame”. Restate sintonizzati su Infomotori.com per i dettagli tecnici non appena Audi rilascerà la cartella stampa ufficiale.

Occhio alla fila…
Viste le indubbie doti estetiche della nuova TT, il suo potenziale dinamico e la bontà assodata del 2.0 TFSI di casa VAG, prevediamo file piuttosto lunghe di fronte ai concessionari dei Quattro Anelli. Che ne dite, ne ordiniamo una bianco perla con interni in pelle rossa?

ARTICOLI CORRELATI