bentley – arnage

Bentley, un marchio che la dice lunga su come un’auto importante possa vantare prestazioni e motorizzazioni certamente non comuni.

Bentley Arnage. Bentley, un marchio che la dice lunga su come un’auto importante possa vantare prestazioni e motorizzazioni certamente non comuni. Berlina o coupè, le vetture della casa britannica annoverano dotazioni ed equipaggiamenti unici, riservati ad una ristretta cerchia d’èlite in grado di spendere somme elevate, ma sicuri di entrare in possesso di un’auto davvero esclusiva! L’estetica ricalca la tradizionale linea delle Rolls Royce: l’Arnage rispecchia l’esclusività e la severità della

cugina Silver Seraph, dove una linea spigolosa si contrappone ad un tondeggiante frontale, ricco di fascino. Gli interni dell’Arnage, berlina che dall’alto dei suoi cinque metri sfodera una grinta davvero unica per questo tipo di vettura, rappresentano un riuscito mix di classicità e modernità. Preziosi rivestimenti di radica ricoprono il quadro strumenti e la plancia lasciando spazio solo alla tradizionale strumentazione a fondo circolare, mentre nella plancia centrale trovano alloggio i comandi del climatizzatore; curiosa appare la sistemazione del navigatore satellitare, sistemato a ridosso del parabrezza. Una tradizione che non disdegna l’utilizzo dei più raffinati dispositivi di controllo elettronico in grado di assicurare un maggior confort di marcia e di guida: sospensioni (entrambe indipendenti) a controllo elettronico dotati di software dell’ultima generazione con una potenza di calcolo di un centesimo di secondo, quarta generazione di controllo della stabilità, cambio automatico con diversi programmi a seconda dello stile di guida e dei percorsi affrontati, ed infine immancabile per un motore in grado di erogare una coppia motrice nell’ordine dei 835 Nm, ripartizione automatica della coppia sulle ruote. Capitolo a parte merita il discorso dei propulsori utilizzati: nonostante la scelta di utilizzare unità di gran cubatura costruite interamente in alluminio (V8 di 6,7 litri), per garantire una maggiore elasticità e spunto, si è preferito l’utilizzo di turbocompressori in grado di fornire straordinarie doti di coppia: potenza superiore ai 400 CV, velocità massima limitata elettronicamente a 250km/h. Una limousine in grado di raggiungere i 100 km/h in meno di sei secondi e di percorrere il chilometro da fermo in quasi 26 secondi: performance da brivido! Prezzo £.437.628.0000 con ampie possibilità di personalizzazione.

ARTICOLI CORRELATI