Citroen C3 Auto Europa 2003

La francesina seduce i giornalisti italiani dell’automobile. Podio transalpino con Peugeot 307 SW e Renault Megane.

Citroen C3 Auto Europa 2003. Citroen rispetta il detto non c’è due senza tre aggiudicandosi l’ambito trofeo “Auto Europa 2003”, dopo aver vinto con la Xsara Picasso e C5 le due precedenti edizioni. C3 ha letteralmente sedotto i 129 giornalisti dell’UIGA (Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile), che hanno riversato alla francesina un plebiscito di voti. I 780 punti conquistati dalla C3 rappresentano infatti il record di preferenze per una candidata, da quando il premio fu istituito nel 1987. Un primato ancor più importante, pensando che le avversarie non erano certo poche ed alcune davvero temibili, ma neppure la bella “cugina” Peugeot 307 SW né l’originale Renault Megane sono riuscite ad avvicinarla, perdendo rapidamente la scia di questa vettura che sta registrando performance commerciali altrettanto “spumeggianti”.
A fronte dei 780 punti della C3, Peugeot 307 SW si è fermata a quota 294 e Renault Megane a 259. Sotto il podio troviamo la BMW serie 7 (199 punti) e quindi Nissan Primiera (154 punti), Toyota progetto Corolla (149) e Lancia Thesis (138). La consegna del premio è prevista nella prossima primavera, in occasione dell’organizzazione di un gala esclusivamente dedicato all’auto. La votazione è avvenuta nel corso dell’UIGA Motor Day svoltasi a Riccione, dove i giornalisti specializzati hanno avuto la possibilità di testare e comparare le numerose e qualificate avversarie, giudicando Citroen C3 la più equilibrata, valida, bella e originale vettura prodotta nel corso del 2002.
Nel corso della manifestazionei giornalisti si sono dedicati anche a sviluppare dibattiti sulla sicurezza che hanno interessato, in particolare, i pneumatici. Corghi Assogomme e Michelin sono infatti impegnati a sensibilizzare le forze dell’ordine e le istituzioni sui problemi innescati alla scarsa attenzione dedicata, dagli automobilisti, alla corretta pressione di gonfiaggio dei pneumatici.
In tale direzione è partita un’ iniziativa di sensibilizzazione, completamente gratuita, denominata ” pneumatici sotto controllo”. Al “trucco” dell’auto si dedica invece Arexons, che è impegnata anche a migliorare il rapporto esistente tra auto e ambiente. Dopo la classifica e l’albo d’oro del premio Auto Europa 2003 vi invitiamo a leggere il nostro test drive della C3, che conferma pienamente il giudizio espresso dai soci dell’UIGA.
AUTO EUROPA 2003 1° Citroen C3 780 punti 2° Peugeot 307 SW 294 punti 3° Renault Megane 259 punti 4° BMW serie 7 199 punti 5° Nissan Primera 154 punti 6° Toyota Corolla 149 punti 7° Lancia Thesis 138 punti 8° Ford Fusion 102 punti 9° Peugeot 206 SW 98 punti 10° Ford Fiesta 96 punti
ALBO D’ORO 1987 Audi 80 1988 Alfa Romeo 164 1989 Fiat Tipo 1990 Citroen XM 1991 Nissan Primera 1992 Citroen ZX 1993 Fiat Cinquecento 1994 Citroen Xantia 1995 Fiat Punto 1996 Fiat Bravo/Brava 1997 Audi A3 1998 Alfa Romeo 156 1999 Alfa Romeo 166 2000 Jaguar S-Type 2001 Citroen Xsara Picasso 2002 Citroen C5 2003 Citroen C3

ARTICOLI CORRELATI