Citroën C4 WRC

Un progetto inedito per restare Campioni del Mondo

Citroën C4 WRC. Il 2004 per Citroen è stato un anno trionfale dal punto di vista sportivo, con la conquista nel Mondiale Rally sia del Campionato Costruttori (vinto anche nel 2003) sia di quello Piloti, con il francese Sébastien Loeb.
Per tutto l’anno infatti la Xsara WRC si è dimostrata una vettura affidabile e velocissima su ogni tipo di fondo, ma Citroen ha già pensato al futuro, presentando un mezzo completamente inedito.

Sulla base del coupè C4 e del regolamento WRC è stata infatti sviluppata la C4 WRC. Dal punto di vista stilistico, la carrozzeria si caratterizza per l’ampio spoiler anteriore e l’alettone sulla sommità del lunotto posteriore. Le fiancate, invece, presentano un andamento insolitamente pulito per una WRC, molto vicino al modello di serie.
Il motore è ancora una volta un quattro cilindri in linea. Dotato di turbocompressore, eroga una potenza limitata per regolamento a circa 315 CV a 5.500 giri, mentre la coppia massima è di 58 Kgm/ a soli 2.750 giri. E’ installato in posizione trasversale, con un’inclinazione di 25° verso la parte posteriore della vettura.
Per quanto riguarda invece gli ingombri esterni, la Casa dichiara una lunghezza di 4275 mm, una larghezza di 1800 mm e un passo di 2608 mm, mentre le carreggiate sono pari a 1600 mm.
Prima ancora del debutto della stradale (porte aperte previsto per inizio novembre), la C4 si accredita quindi per il prossimo mondiale rally !

6 Foto

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/citroen-c4-wrc_6101/

Vuoi tenerti aggiornato su Citroen?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis