Donate 60 Land Rover alla Croce Rossa

60 anni di attività celebrati dalla Land Rover con 60 veicoli, un aiuto prezioso per la Croce Rossa

Lo scorso 9 Luglio sono stati celebrati i 60 anni della Croce Rossa britannica, un’ottima occasione per la Land Rover che ha sottolineato il suo impegno da oltre 60 anni negli aiuti umanitari donando ben 60 veicoli. Un numero elevato, 60, che si ripete in diverse occasioni, staccato solamente da un un bel 100, l’anniversario della Royal Charter, riconoscimento concesso da Edoardo VII alla Croce Rossa Britannica.
Anniversari di tale importanza hanno richiesto una celebrazione di tutto rispetto…
Le Land Rover sono state consegnate durante la cerimonia ufficiale al Principe di Galles, Presidente della Croce Rossa, durante una splendida cerimonia svoltasi nei giardini del Buckingam Palace. Tutti i veicoli – Defender, Discovery e Freelander – sono stati allineati formando la bandiera della Croce Rossa, sfilando di fronte agli sguardi divertiti, ma sempre impassibili, delle guardie.
Una celebrazione, una festa che ha voluto sottolineare e ringraziare l’impegno dei volontari del personale e dei sostenitori della Croce Rossa.
I veicoli, oltre alla simpatica sfilata rappresentano un bene prezioso per i volontari, verranno inviati in Sierra Leone, Lesotho, Mongolia … utilizzati per il trasporto di materiali e personale d’emergenza.
Altri veicoli resteranno in UK, per contribuire alle operatività locali in caso di emergenze stradali, eventi pubblici o esondazioni di corsi d’acqua. Qualche Land Rover verrà trasformata in ambulanza e quindi dotata delle necessarie attrezzature, delle barelle e dei medicinali. La donazione fa parte dell’impegno assunto dalla Land Rover di raccogliere fondi per oltre un milione di sterline, entro i prossimi due anni, durante lo svolgimento del Land Rover G4 Challenge.

Sir Nicholas Young, direttore della Croce rossa Britannica, dichiara: “Siamo particolarmente lieti di accettare le 60 Land Rover destinate alle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa nel mondo. E’ estremamente generoso, da parte della Land Rover, voler celebrare il proprio sessantesimo anniversario ed il centenario della nostra Royal Charter; si tratta di aiuto reale e concreto per molte delle centinaia di migliaia di persone che la Croce Rossa aiuta ogni anno. Molto spesso chi ha più bisogno di aiuti vive nei luoghi più difficili da raggiungere; questi veicoli contribuiranno al lavoro del nostro personale e dei volontari a favore delle popolazioni più vulnerabili”.

Phil Popham, Amministratore Delegato della Land Rover commenta: “Siamo felici di celebrare il nostro sessantesimo anniversario con la donazione di 60 veicoli alla Croce Rossa. Le Land Rover hanno capacità ottimali per raggiungere i territori più sperduti ed impervi, e questa donazione assicurerà che gli aiuti possano giungere più rapidamente ed efficacemente a coloro che ne hanno più bisogno. Sosteniamo già la Croce Rossa con il nostro G4 Challenge, e questa donazione rinsalda ulteriormente questo rapporto.”

ARTICOLI CORRELATI