Fiat nuova 500 Abarth

Dalla prima foto ufficiale a tutti i dettagli in diretta da Balocco dove abbiamo testato il tanto atteso piccolo Scorpione

Fiat nuova 500 Abarth. Signore e signori, ecco a voi le prime immagini della Fiat 500 Abarth in diretta dalla presentazione! Infomotori ha raccolto sul campo dell’evento Abarth che si è svolto a Balocco tutte le foto, i video e le informazioni sulla piccola regina del Salone di Ginevra! Un po’ di storia Abarth fu fondata nel lontano 1949 dall’ingegnere Karl (o Carlo) Abarth e si propose come azienda esperta di elaborazioni di autovetture prodotte in grande scala, con una particolare attenzione per i modelli Fiat. L’azienda si fece conoscere nel mondo delle auto soprattutto grazie alle omonime marmitte, montate su un gran numero di vetture, passando per marchi blasonati come Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Porsche.

Abarth concepì indimenticabili elaborazioni di Fiat 600 (dalla Fiat-Abarth 750 alla Fiat-Abarth 850 Turismo Competizione), di Fiat Ritmo, di Fiat 124, di Fiat Uno e Punto, senza dimenticare le splendide Fiat 500 che ancor oggi vediamo e sentiamo rombare in circuiti sparsi nel Bel Paese. Fiat nuova 500 Abarth L’attesa per il lancio di Fiat nuova 500 è ormai spasmodica. Non sono solo il web ed i mezzi di comunicazione in generale a parlarne, ma è la gente comune, nei bar, allo stadio, ovunque e non c’è dubbio, quindi, che Fiat si troverà per le mani uno dei maggiori eventi degli ultimi anni. La musica, in quel di Torino, è veramente cambiata. Gli anni in cui il colosso italiano riusciva a fatica a tener dritta la testa sono ufficialmente finiti e lo dimostrano i fatti; le novità. Tra il 2006 ed il 2007, il Gruppo Fiat ha dimostrato che le quattro ruote possono e devono tornare a parlare italiano. Con la nuova Fiat 500 si apre ora una nuova era, in cui l’obiettivo sarà quello di ritornare la regina del segmento delle City Car dove, con la mitica ed originale Fiat 500, dominò indisturbata per anni. Tempo fa… Come da tradizione, il nostro designer ha dato libero sfogo alla sua creatività prima dell’apparizione di muletti, ed ha realizzato la nostra versione sportiva della futura Fiat nuova 500. Ecco quindi che compaiono gli immancabili generosi cerchi in lega con il nuovo logo Fiat, che vanno ad impreziosire l’elegante livrea bianca su cui spicca il celebre logo Abarth.

 

Ora resta da vedere quanto la nostra proposta si avvicini alla realtà, ma come già detto sopra non si tratterà di una attesa troppo lunga… Il motore Per quel che riguarda le motorizzazioni, vari rumors vedrebbero bene un prestazionale bicilindrico turbo da 900 cc, con potenze che dovrebbero raggiungere e superare i 100 cavalli. Altre indiscrezioni parlano, invece, addirittura del nuovo benzina 4 cilindri 1.4 turbo da 135 cavalli, con eventuale kit da 150 cavalli, ma per ora sono chiacchiere, idee, elucubrazioni che vociano nel web, non è nulla di definitivo. Di sicuro, se l’obiettivo è Mini, non si potranno scegliere le mezze misure, ma forse sarebbe buona cosa guardarsi anche dalle dirette rivali che dopo anni di torpore si stanno risvegliando,tanto che la Opel ha già diffuso le prime immagine della futura Agila e presto si vedranno le prime immagini della nuova Ford Ka, prodotta nello stesso stabilimento polacco della Fiat 500.

 

 

 

 

Tag:
ARTICOLI CORRELATI