Ford F-150

Gli americani impazziscono per lei ed anche gli europei non restano indifferenti alla sua mole sostenuta da un nuovo V8 5400 a 3 valvole per cilindro.

Ford F-150. Il best seller del mercato dei pick up diventa sempre più affascinante. Il nuovissimo F-150 2004 si presenta con le carte in regola per alimentare la tradizione di Ford quale leader nel settore dei “Tough Truck” (i pick-up omologati come autocarro) americani.
Quest’impressione diventa ancora più netta, una volta che si aprono le portiere e si ammira il rivoluzionario design dell’abitacolo con un livello di raffinatezza, comfort e spaziosità che non trova riscontro nel settore dei truck. La combinazione tra la capacità di un “Tough Truck” e la raffinatezza dell’F-150 stabilisce dei nuovi standard nell’industria dell’automobile.
Gli elementi qualificanti del nuovo F-150 2004 sono la robustezza grazie al telaio è completamente scatolato con una resistenza a torsione nove volte maggiore rispetto al modello precedente.
Nuovi pure i design interni: per ciascun allestimento è stato sviluppato un ambiente specifico, che viene supportato dalla sostanza in un arco di vita prolungato.
Le cabine sono più spaziose, tanto che i modelli Regular Cab e SuperCab hanno un abitacolo maggiorato di circa 15 cm in lunghezza, che assicura uno spazio maggiore per i quattro passeggeri.
La facilità di accesso è stata ulteriormente migliorata ed i modelli Regular Cab sono dotati di nuove porte d’accesso posteriori, esclusive per la categoria, che consentono di ricavare circa 35 cm di nuovo spazio di carico tra i sedili.
Da ricordare pure la nuova tecnologia dei motori: il nuovo motore Ford Triton V8 di 5,4 litri a tre valvole per cilindro, sviluppa una potenza massima di 300 CV, migliorando i valori di coppia massima e ai bassi regimi e l’efficienza dei consumi.
Lo stile è decisamente più deciso : il nuovo F-150 si caratterizza per un inedito design, con una forma esterna marcata che riflette la robustezza e la capacità dei truck Ford.
La qualità di guida risulta superiore per merito anche dello chassis del nuovo F-150 che usufruisce di un’eccezionale attenzione al dettaglio e ai particolari ingegneristici – ad esempio i nuovi ammortizzatori posteriori “fuoribordo” e una balestra posteriore con molla più ampia – per ottenere una qualità di guida valida e sicura. La sicurezza non è stata certo trascurata come dimostra la nuova tecnologia di rilevamento della posizione del passeggero applicata alla prima fila di sedili.
Per quanto riguarda gli airbag e il crash test disassato ha prestazioni nettamente migliori rispetto a quelle stabilite dalle rigorose normative federali sulla sicurezza.
La capacità di carico non delude neppure i più esigenti: il cassone del nuovo F-150 ha una profondità di 5 cm in più rispetto al modello precedente, con un maggiore volume di carico, ed è pure dotato di un nuovo dispositivo di assistenza sul portellone posteriore, che consente agli utenti di qualsiasi statura di poter aprire e chiudere più facilmente lo sportello.

ARTICOLI CORRELATI