Honda S2000

Alla ricerca della perfezione

Honda S2000. Novità in arrivo per la seducente Honda S2000. Nulla di stravolgente, ma solamente piccole e mirate “cure” volute per perfezionare un modello già di per sé entusiasmante.
Nuovo telaio
Più che a livello estetico, gli interventi si sono concentrate sul miglioramento delle doti stradali. La modifica più importante riguarda sicuramente il telaio, che è stato irrigidito nei punti nevralgici, per garantire maggiore stabilità ed inserimenti in cura ancor più veloci.
Oltre a questo, la taratura di molle ed ammortizzatori è stata completamente rivista, per adattarsi alle rinnovate caratteristiche dinamiche del telaio ed alle maggiori doti di “grip” assicurate dalle nuove ruote da 17” gommate 225/50R 16 all’avantreno e 245/40R17 al retrotreno, che sostituiscono le precedenti da 16”.
Sterzo più veloce ed elettronica più avanzata
Molto interessante anche la modifica alla scatola dello sterzo, che ora vanta il nuovissimo sistema EPS (Electrical Power Steering), studiata per assicurare un miglioramento, del 7%, per quanto riguarda la velocità di sterzata e la relativa precisione.
Sempre rimanendo in tema di aiuti alla guida, il precedente sistema ABS è stato sostituito da una nuova versione, più raffinata ed in grado di assicurare maggior controllo in caso di emergenza.
120 CV / litro!
Per quanto riguarda le prestazioni, è sufficiente segnalare che il 2 litri aspirato offre la bellezza di 240 puledri per capire di cosa stiamo parlando. Degne di tanta cavalleria le accelerazioni – si passa da 0 a 100 km/h in soli 6.2 secondi – ed altrettanto sorprendente la velocità massima: ben 240 km/h!
Abitacolo più elegante
L’abitacolo vanta nuovi rivestimenti, plastiche di maggiore qualità, e la rivisitazione di alcuni elementi, come il quadro strumenti digitale, ora più leggibile che in passato.
Non mancano, ovviamente, i particolari raffinati, realizzati in alluminio satinato e personalizzati con la sigla “S2000”.
Le altre novità riguardano la disponibilità di un nuovo impianto hi-fi appositamente studiato per le caratteristiche della vettura e la possibilità di scegliere tra nuove tinte cromatiche per carrozzeria ed interni.
Le novità estetiche riguardanti la carrozzeria, invece, si limitano ad un diverso design dei paraurti, più muscolosi e sportivi, ed una completa rivisitazione dei gruppi ottici, con la “chicca” della tecnologia a LED per i posteriori.
Arriva in gennaio
La S2000 arriverà in concessionaria nei primi giorni di gennaio. Il prezzo non è ancora stato comunicato, ma non dovrebbe discostarsi molto dagli attuali 38.900 euro.

ARTICOLI CORRELATI