USATA
cerca auto nuove
NUOVA

I Top Dealers Italia di Veneto e FVG ai vertici fra i Concessionari d’auto

Infomotori ha selezionato i migliori distributori di autovetture del nostro Paese assegnando il titolo di Top Dealers Italia attribuito non solo per dimensioni, dati economici, ma soprattutto per qualità, professionalità ed attenzione verso il cliente attraversi servizi sempre più mirati ed adeguati alla stessa situazione attuale grazie allo smart selling con cui sono in grado di effettuare tutte o la maggior parte dei passaggi lasciandovi comodamente seduti sul divano e consegnando poi la vettura in tutta Italia. Il Veneto e friuli Venezia Giulia si distinguono per numero e qualità dei selezionati. Subito i nomi in ordine alfabetico:  Autonord Fioretto, Autoserenissima, Autoteam, Autovega, Bisson, Campello Motors, Carraro, Ceccato Automobili, Ceccato Motors, De Bona, Eurocar Italia, Ferri Auto, Fimauto, L'automobile, Scarabel, Sina e Trivellato

Chi sono i migliori concessionari d’auto in Italia? Difficile dirlo e neppure Infomotori può dirlo con assoluta certezza, ma sicuramente ne abbiamo individuato un centinaio di assoluto valore dove ci può recare con fiducia e tranquillità. Sono sparsi in tutta Italia ma il Nord Est ed in particolare il Veneto e il Friuli Venezia Giulia ne esprime ben 17 con alcune candidature al vaglio della nostra redazione…

L’area geografica che esprime uno dei massimi livelli di Prodotto Interno Lordo nazionali ed europei di riflesso domina il settore dei marchi premium e non è certo un caso se alcuni dei migliori dealer di Audi, BMW, Mercedes e Porsche abbiano la loro sede proprio in questa particolare area geografica dove è stata inventata la stessa vettura a motore a scoppio (il veronese Enrico Bernardi) anche se la gloria è andata ai tedeschi.., la prima casa automobilistica ( a Padova ben prima che arrivasse la FIAT…) ed ovviamente la prima vettura venduta in Italia (in provincia di Vicenza e per la cronaca una Peugeot!). Insomma il DNA motoristico non mente e gli stessi Dealer lo rappresentano molto bene.

In questa sezione trovate tutti i veneti mentre selezionando la regione Friuli Venezia Giulia trovate gli altri quattro che fra di loro sono molto interconnessi essendo due territori accomunati da molti elementi pur essendo la prima a statuto ordinario e la seconda autonoma.

Dove sono ubicati

Premesso che molti gruppi hanno attività in più province (spesso anche fuori dalla stessa area presa in esame) abbiamo tenuto come dato geografico la loro sede anche se poi, per esempio Eurocar Italia da Udine si allarga fino alla Toscana passando per la Lombardia coinvolgendo lo stesso Veneto grazie ad una serie di importanti e recenti acquisizioni che l’hanno portata ad essere fra i gruppi più importanti d’Italia per il satellite Volkswagen Group grazie alla stessa proprietà che si chiama Porsche Holding Salzburg!

In Veneto su tredici selezionate ne troviamo quattro in provincia di Vicenza (Bisson, Ceccato, Trivellato ed Autovega), Verona ne conta tre   (Fimauto, L’Automobile, ed Autoteam ) mentre Padova si ferma a due  (Ceccato Motors e Scarabel) come Treviso (Carraro ed Autoserenissima).  Venezia si affida alla mestrina Campello Motors mentre Belluno conta sulla De Bona. Rovigo invece resta a zero pur essendoci molti gruppi logicamente presenti sulla settima provincia veneta a partire da Trivellato.

Il Friuli Venezia Giulia schiera un poker formato in rigoroso ordine alfabetico da Autonord (Pordenone), Eurocar Italia (Udine), Ferri Auto (Udine) e Sina spa (Pordenone) mentre Trieste resta ancora fuori.

Su Top Dealers Italia trovate le storie di questi Concessionari con aneddoti davvero curiosi come il museo del trattore di Bisson voluto dal fondatore che iniziò la sua fortuna vendendo proprio mezzi agricoli così come lo sport è nel sangue di molti fondatori a partire dal già ricordato Trivellato. Campello si distingue per la sua Academy dove forma il suo personale, Scarabel non trascura le moto con Ducati, rappresentata anche da Autovega.

Le marche

Ovviamente i marchi di lusso aiutano a crescere per i maggiori margini e per un territorio dalla forte economia che si valorizza  guidando vetture di prestigio. Audi, BMW e Mercedes sono presenti in 5 dei 17 gruppi mentre altre 5 amano le marche italiane. Le francesi seguono con tre al pari delle inglesi e svedesi. Ovviamente Giappone e Corea del Sud non possono lamentarsi.

Dimensioni

La taglia delle concessionarie sta crescendo e negli ultimi tre anni tutte hanno acquisito almeno un marchio e realizzato una nuova sede con Dealer come Eurocar che sta facendo grande shopping in mezza Italia.  Molte predatrici ma anche alcune prede che sono state assorbite da società più strutturate essendo la distribuzione auto molto selettiva e solo sui grandi volumi è possibile fare economie di scala ed ottenere margini ancora interessanti.

Cosa succederà dopo il Coronavirus?

Presto per dirlo anche se è facile prevedere che dopo la razionalizzazione post crisi 2008 anche nel 2020 assisteremo a fusioni o acquisizioni anche se non è sempre vero che il pesce grosso mangerà il pesce piccolo come accaduto nell’ultimo decennio ma potrebbe essere ora il pesce veloce a mangiare quello lento ad innovarsi e comprendere che dopo le automobili bisogna anche trasformare radicalmente la modalità di vendita di un’auto prendendo magari un pò di ispirazione da Tesla che producendo solo auto elettriche le sta vendendo davvero come se fossero dei telefonini su quattroruote con modalità decisamente innovative basate sull’online, su punti vendita piccoli e molto più centrali o persino dentro i centri commerciali imitando proprio gli Apple store con assistenza snella e spesso a domicilio con assistenza mobile. Noi siamo certi che questi 17 nomi avranno il carattere per distinguersi, magari talvolta seguendo il detto che l’unione fa la forza!

Merita quindi citarli dalla A alla Z ricordando che oltre a far sognare gli appassionati di motore danno un fondamentale contributo occupazionale fatturando una bella fetta dei 50 miliardi di euro che tutta la rete distributiva italiana rappresenta che rappresenta ben il 3% del PIL a livello nazionale con 120.000 occupati che arrivano a 200.000 con l’indotto.

Un bravo ed un forza ragazzi e ragazze (le donne contano eccome!) a:

AUTONORD FIORETTO 2
AUTOSERENISSIMA
AUTOTEAM
AUTOVEGA
BISSON AUTO
CAMPELLO MOTORS
CARRARO
CECCATO AUTOMOBILI
CECCATO MOTORS
DE BONA
EUROCAR ITALIA
FERRI AUTO
FIMAUTO
L’AUTOMOBILE
SCARABEL
SINA
TRIVELLATO

Ben vengano segnalazioni da parte dei nostri lettori per aggiungere Dealer in queste due regioni ed anche ovviamente nel resto d’Italia: l’elenco completo lo trovate a questo link.

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE