jeep – varsity

jeep – varsity - Foto  di

Una Concept car spinta da un 3500 benzina V6 da 300 CV con ruote da 19 pollici in grado di scattare da 0 a 100 orari in appena 7,1 secondi e raggiungere una velocità massima di 220 km/h. Se il prototipo incontrerà i favori della critica e del pubblico sarà presto anche sulle nostre strade.

Jeep Varsity. Il crescente successo delle rivali Mercedes Classe M e BMW X5 non fanno certo piacere alla Jeep, considerando che sono entrambe prodotte negli Stati Uniti d’America, patria della Jeep. Se l’affermazione della Classe M infastidisce solo per una questione di rivalità interna (Mercedes e Jeep sono due marche del Gruppo Daimler-Chrysler), la bavarese toglie il sonno e l’arrivo imminente delle SUV targate Porsche e Volkswagen (frutto di un accordo tecnico) portano la

Jeep a pensare subito alla Grand Cherokee del futuro. Ecco quindi arrivare la Varsity: Al momento si tratta unicamente di una Concept car spinta da un 3500 benzina V6 da 300 CV con ruote da 19 pollici in grado di scattare da 0 a 100 orari in appena 7,1 secondi e raggiungere una velocità massima di 220 km/h. Se il prototipo incontrerà i favori della critica e del pubblico sarà presto anche sulle nostre strade visto che la moda degli Sport Utility sta contagiando parecchi europei e moltissimi italiani che desiderano una station esclusiva con trazione integrale ed un altezza panoramica per farsi vedere bene ed in tutta sicurezza.

ARTICOLI CORRELATI