Kia Rio 03: Test Drive

New look nel frontale, interni migliorati. Da 9500 a 11.900 euro, ma grazie agli ecoincentivi e promozioni è vostra a circa 8.000 euro.

Kia Rio 03: Test Drive. Kia è riuscita in tempi brevi ad offrire una gamma sempre più articolata che si caratterizza per proporre prodotti interessanti dal punto di vista estetico e meccanico, con prezzi decisamente allettanti. Dopo il successo del fuoristrada compatto Sportage è infatti giunto il fortunato monovolume Carnival che si distingue per la sua mole da maxy con un prezzo da “medium”, anche se il capolavoro si chiama Sorento: la SUV che sta facendo girare la testa a molti italiani e tantissimi europei.
Altro centro è stato raggiunto dalla piccola Rio, che rappresenta una valida soluzione per chi desidera una vettura spaziosa, affidabile e con un costo d’esercizio imbattibile per merito del suo valore: da 11.160 euro, pur essendo garantita tre anni e proponendo un design più che valido se comparato con altre avversarie. Certamente la Rio non vanta lo stesso appeal del prossimo SUV, ma nessun può mettere in discussione la piacevole concretezza di questa compatta station, che consente di viaggiare comodamente in cinque senza fronzoli, ma neppure limitazioni, disponendo di tutto quanto necessario.
Proprio il successo riscosso dalla piccola Kia ha spinto la Casa ad un rapido ed indovinato restyling che le ha “rifatto” efficacemente il frontale, “sorentizzandola” e rendendola più graziosa. Nuovi fari, nuovo cofano più muscoloso, nuovi fendinebbia e nuovi retrovisori. Lateralmente e dietro le novità sono meno percettibili, mentre internamente la mano degli stilisti si è concentrata sulla plancia e sui rivestimenti degli interni. Sotto il cofano troviamo gradite sorprese, ma purtroppo non è ancora tempo di turbodiesel per la Rio. Ecco quindi i già noti benzina 1300 e 1500 che vantano più cavalli (82 e 97), migliori prestazioni e soprattutto consumi ridotti di un buon 6-7%.
Con una lunghezza complessiva di soli 4,21 metri, una larghezza di 1,67 metri ed un passo di 2,41 metri, Rio offre infatti una comoda abitabilità a cinque persone, trasportando nello stesso tempo bagagli ingombranti, con una capacità minima di 296 litri – con tutti e cinque i posti in posizione operativa -, ampliabili fino a 1.600 litri abbattendo il divano posteriore. Particolarmente vantaggiose le caratteristiche di abitabilità, considerati soprattutto i contenuti ingombri esterni, che avvantaggiano la manovrabilità e la guida distesa anche nel traffico urbano. Lo spazio utile longitudinale per i passeggeri, dalla plancia allo schienale posteriore, è di un metro e 85 centimetri, mentre i passeggeri del divano posteriore, solitamente i più “sacrificati”, dispongono comunque di un metro e 24 centimetri in senso trasversale, a livello dei fianchi.
Pur essendo estremamente competitiva, tanto da costare quanto una segmento B pur essendo una C, la nuova Rio vanta di serie, su tutta la gamma, ABS con EDB (ripartitore di frenata) più doppio airbag. Il suo listino fa rabbrividire la concorrenza ed effettivamente 9500 euro sono davvero una bella tentazione che diviene quasi un obbligo in questi primi tre mesi del 2003 in cui si può comprarla a poco più di 8000 euro grazie alle promozioni della Kia Italia ed agli incentivi governativi. L’essenziale è presente sotto la miglior forma di razionalità, tanto che non possiamo muovere appunti né sul posto guida né sulla visibilità.
Su strada, la Kia Rio 1300 denota un comportamento valido con una maneggevolezza apprezzabile, resa possibile da uno sterzo servoassistito. L’assetto non penalizza il comfort e la stabilità è in linea con le dirette rivali, annoverando un cambio preciso ed un sistema frenante proporzionato alle sue prestazioni. Una vettura decisamente onesta, con consumi sempre contenuti e cavalli sufficienti a destreggiarsi in qualsiasi situazione coinvolgendo spesso lo stesso cambio. Per chi cerca l’essenziale, Rio offre una valida risposta rilevando che, come tutti i modelli importati da Kia Motors Italia, beneficia della garanzia internazionale Kia, valida per tre anni o centomila chilometri.

ARTICOLI CORRELATI