Kia Sport Concept Car

Dalla Corea un’anteprima tutta grinta!

Kia Sport Concept Car. Gialla, bassa, aggressiva, coreana: è questo l’identikit della Sport Concept Car, che assomiglia molto a un’auto che vedremo sulle nostre strade già a partire dalla prossima primavera.
Extralarge per il segmento B In Kia, infatti, non fanno mistero della cosa, spiegando che si tratta di una prefigurazione della propria compatta per il segmento B. Quello di Punto, Fiesta e Polo, per intenderci, anche se le dimensioni la pongono di fatto nel segmento C: lunga 4.150 mm, larga 1.800 mm e alta 1.470 mm (il passo è di ben 2.500 mm), è appena 5 cm più corta della Golf.
E proprio alla Golf – in questo caso all’attesissima GTI – corre il pensiero dando uno sguardo alle caratteristiche meccaniche di questo prototipo, per il quale è previsto un 2.0 litri a benzina turbocompresso da 200 CV, abbinato alla trazione anteriore e a un cambio automatico a 5 marce.
Aggressiva al punto giusto Con un ampio spoiler anteriore, un notevole alettone posteriore e i passaruota in rilievo che esibiscono cerchi in lega da 18 pollici, questa concept coreana esibisce una grinta degna delle protagoniste di Fast and Furious, ma anche una carrozzeria nell’insieme equilibrata, adatta ai gusti del pubblico europeo. Non resta che attendere quindi i prossimi mesi per vedere la versione definitiva e scoprire se questa avrà conservato una propria identità stilistica originale, anche senza caratterizzazione sportiva. Del resto non è detto che in un secondo tempo non arrivi anche una versione marcatamente aggressiva: questa concept potrebbe infatti entrare in produzione nel 2006.

ARTICOLI CORRELATI