L’eleganza appartiene all’ Alfa Romeo 8C 2900B

E' Italiana l'auto più elegante del mondo, l'Alfa Romeo 8C 2900B vince il 58esimo Pebble Beach Concours d'Elegance

“Best of the Show”, questo è il titolo vinto dalla Alfa Romeo 8C 2900B presente al Pebble Beach Concours d’Elegance 2008. La segnalazione di questa vittoria è d’obbligo. Scelta tra 200 esemplari storici, il modello italiano, di proprietà di Jon e Mary Shirley di Medina, Washington, si è da subito distinta. Il presidente della giuria ha spiegato la vittoria della 8C 2900B affermando che questo veicolo ha tutto, grazia, stile e giuste proporzioni. Costruita solo in 33 esemplari, assieme ai modelli da competizione raggiunge appena i 40 modelli, la Touring Berlinetta del 1938 è da sempre considerata una delle più eleganti tra le auto dell’anteguerra. L’esemplare di Jon Shirley è ancora più speciale, vinse la prima corsa all’autodromo Watkins Glen nel 1948 ed è una delle pochissime al mondo ad essere perfettamente bilanciata nelle vibrazioni del motore. E’ dotata di un motore a 8 cilindri in linea, con doppio albero a camme in testa e un comando a cascata di ingranaggi; Due blocchi da 4 cilindri accoppiati in linea con il comando di distribuzione posto al centro. Il manovellismo dell’albero è quello tipico degli 8 cilindri in linea dell’epoca: 2-4-2 con angoli di 90° tra “piani” di manovella e 180° tra manovelle giacenti sullo stesso piano. Una segnalazione storica: il 21 Giugno 1947 l’ Alfa Romeo 8C 2900B berlinetta Touring in 16 ore 16 minuti e 39 secondi guidata da Biondetti in coppia con Romano vinse la famosa Mille Miglia … Al concorso di Peble Beach ha vinto l’eleganza e la storia!

ARTICOLI CORRELATI