Mazda CX7 – Long Test Drive

Abbiamo testato il crossover dinamico ed elegante della casa giapponese; in attesa della motorizzazione diesel

Mazda CX-7. Questo crossover targato Mazda segue il trend dei SUV esteticamente belli e aggressivi come coupè. Ne girano ancora pochi per le nostre strade ed è per questo che divertiti osserviamo le espressioni curiose della gente per le strade al nostro passaggio. Il tutto accompagnato da un sottofondo musicale di gran qualità, avvolti dal Surround Sound System BOSE. Esterni Ha il parabrezza anteriore inclinato e presa d’aria inferiore aggressiva, La parte anteriore è robusta e sofisticata e il cofano ben definito, ampi passaruota allargati che proteggono le ruote con eleganti cerchi in lega da 18”. Il tema sportivo prosegue nella parte posteriore della vettura, dove spiccano due grandi terminali di scarico e gruppi ottici rotondi ben definiti. Interni Grande cura per i dettagli di Mazda CX-7. Il cruscotto, piacevole e funzionale, si compone di tre quadranti ergonomici facilmente leggibili, che di notte sono retroilluminati da una luce blu indiretta. Le finiture metallizzate degli strumenti, della consolle centrale e dei braccioli contribuiscono a conferire un ulteriore tocco di eleganza. Il volante a tre razze derivato da quello di Mazda MX-5 è rivestito in pelle,pomello della leva del cambio a sei marce. La posizione elevata del pomello favorisce un cambio più rapido e deciso. Posizione di guida elevata e sedile di guida regolabile elettricamente in sei posizioni. I sedili anteriori sono riscaldati e, per assicurare un livello di comfort superiore, i vetri laterali posteriori e il lunotto sono oscurati.

ARTICOLI CORRELATI