Mercedes Vision CLS

La nuova Classe E parte da questa concept!

Mercedes Vision CLS. Presentata in occasione del Salone di Francoforte 2003, la nuova Concept della Stella nasce con lo scopo di coniugare le caratteristiche di eleganza e dinamismo di un coupé, con il comfort e la praticità di una berlina.
“L’idea di realizzare un coupé a quattro porte – ha dichiarato il Prof. Jurgen Hubbert, membro della Direzione DaimlerChrysler AG – apre prospettive estremamente interessanti. Design molto ricercato ed interni esclusivi sono stati uniti per in questa concept per conquistare nuovi appassionati della Casa con la Stella.”
Il futuro della Stella Creato dalla sintesi tra un coupé ed una berlina, questo prototipo propone linee eleganti ed allo stesso tempo decise, tutti i comfort e le caratteristiche di innovazione e sicurezza classici delle vetture Mercedes: una fusione perfetta di eleganza e praticità.
Vision CLS è spinta da un propulsore diesel a sei cilindri biturbo da 265 CV, che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 6,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h (è dotata di limitatore elettronico di velocità). Decisamente bassi i consumi dichiarati: solo 7,5 litri di carburante per percorrere 100 km ed è assolutamente conforme alle severe normative EU-4 sulle emissioni dei gas di scarico.
“La combinazione tra prestazioni elevate e bassi consumi, la conformità alle normative EU-4 e l’adozione di un filtro per il particolato – continua il Prof. Jurgen Hubbert, membro della Direzione DaimlerChrysler AG – esaltano l’enorme potenziale di questo potente ed altamente sofisticato motore diesel biturbo a sei cilindri, e dei motori diesel in generale”.
Equipaggiamenti hi-tech Vision CLS è dotata di innovativi equipaggiamenti, come gli airbag anteriori adattivi, gli airbag laterali e quelli a tendina, i pretensionatori ed i limitatori di forza delle cinture di sicurezza sui quattro sedili, che garantiscono gli elevati standard di sicurezza.
Non mancano i sistemi Active Light System e Cornering Light, che permettono l’illuminazione della strada in base ai movimenti del volante e che orientano automaticamente i fari in curva, ed il sistema elettroidraulico di controllo della frenata Sensotronic Brake Control (SBC). Mercedes-Benz è riuscita a combinare la coppia elevata del motore biturbo con il nuovo cambio 7G-TRONIC, la prima trasmissione automatica al mondo a sette rapporti per autovettura. Questo connubio è garanzia di fluidità d’innesto delle marce e rapidità di accelerazione – offrendo una prestazione in linea con il carattere dinamico di questo prototipo coupé.
Con le sue quattro porte e la generosità degli spazi interni, Vision CLS offre un notevole valore aggiunto rispetto ad altri coupé, sia in termini di comfort che di praticità. Tra lo schienale dei sedili anteriori e la seduta di quelli posteriori è stato creato uno spazio di 829 mm, posizionando saldamente Vision CLS nel territorio delle berline. Inoltre, il bagagliaio di questo prototipo Mercedes ha una capacità di 470 litri (secondo il metodo di misurazione VDA) – un volume maggiore rispetto a quello di qualsiasi altro coupé, ed anche di alcune berline. Vision CLS è lunga 4.910 mm, ed ha un passo di 2.854 mm.
L’ultimo tra decine di Concept entrate in produzione Negli ultimi anni, la casa automobilistica di Stoccarda ha presentato una serie di interessanti prototipi, la maggior parte dei quali sono stati successivamente messi in produzione. Anche nel caso della Vision CLS, il team di pianificazione prodotto ha osservato attentamente il riscontro dell’opinione pubblica nei confronti di questo prototipo. I risultati di questa indagine costituiranno la base sulla quale saranno prese le decisioni sul futuro di questa interessante vettura da cui, in ogni caso, si ispirerà la nuova Classe E, specie per il frontale!

4 Foto

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/mercedes-vision-cls_3453/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis