Nissan 350Z Roadster – Long Test Drive

Splendido il rombo che ci accompagna costantemente, colonna sonora perfetta per affrontare i percorsi più tortuosi senza che la danza subisca interruzioni di sorta: solo escludendo il controllo di trazione, infatti, si possono innescare dei decisi sovrasterzi, perfettamente gestibili grazie ad un telaio con pochi eguali nel mondo delle roadster. Vi parleremmo volentieri dell’insonorizzazione e […]

Splendido il rombo che ci accompagna costantemente, colonna sonora perfetta per affrontare i percorsi più tortuosi senza che la danza subisca interruzioni di sorta: solo escludendo il controllo di trazione, infatti, si possono innescare dei decisi sovrasterzi, perfettamente gestibili grazie ad un telaio con pochi eguali nel mondo delle roadster. Vi parleremmo volentieri dell’insonorizzazione e della resistenza alle intemperie del tetto in tela, ma dobbiamo essere sinceri: non abbiamo mai chiuso la capote, complice il tempo clemente di questa estate! A parte gli scherzi, la copertura è tradizionale, ad apertura elettrica, e si ripiega scomparendo nel baule. L’insonorizzazione è più che discreta, l’unico rumore che filtra… è la piacevole sinfonia del sei cilindri. Quanto costa? Nissan 350Z Roadster viene proposta negli allestimenti Level 1 e Level 2, con un listino rispettivo di 42.150 e 44.650 euro.

ARTICOLI CORRELATI