Nissan a Ginevra 2003

Evalia e 350 Z debuttano a Ginevra assieme a tante novità. Turbodiesel common rail dalla Micra alla Primiera!

Il Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra potrà contare su uno stand Nissan davvero spumeggiante grazie ad un fiume di novità che vanno dalla concept Evalia alla sportiva 350 Z per giungere all’allettante gamma turbodiesel common rail che interesserà tutta la gamma: dalla nuova Micra alla Primiera.
Prosegue quindi senza sosta l’offensiva dei nuovi prodotti Nissan. Segnalando che la Svizzera sarà il luogo prescelto per l’atteso debutto europeo della grintosa 350Z. Realizzata con una miscela che racchiude tecnologia e passionalità in pari misura, la più recente delle “Z-car” – la terza generazione in poco più di trent’anni – richiamerà nuovi appassionati e riaccenderà antiche passioni.
Progettata per riportare Nissan ai vertici del settore delle vetture sportive, la 350Z è stata creata ricorrendo alle più moderne tecniche di progettazione e costruzione delle attuali auto da corsa. Spinta da un motore 3.5 litri V6 e progettata con una maggiore rigidità che le consente una perfetta tenuta di strada in tutte le condizioni, la 350Z è una sportiva a due posti senza compromessi.
Lanciata nel luglio 2002 in Giappone ed in Nord America, per questo suo debutto nel Vecchio Continente la 350Z è stata accuratamente personalizzata per la clientela europea. La 350Z è il quarto modello Nissan completamente nuovo ad essere lanciato negli ultimi 18 mesi, dopo Primera, X-TRAIL e la nuova Micra.
Al Salone di Ginevra, Nissan presenta anche una avveniristica concept car, che illustra la vettura compatta per la famiglia del futuro. Battezzata Evalia, questo innovativo progetto combina le linee di una coupé con la praticità di una monovolume. La vettura è stata creata da Nissan Design Europe, il centro stile Nissan recentemente trasferitosi nella sede londinese di Paddington.
Vista come potenziale direzione di sviluppo per una vettura del segmento di Almera, la Evalia vuole racchiudere tutta la praticità richiesta da una famiglia giovane ed allo stesso tempo soddisfare le necessità emotive degli amanti della guida.
Fra le sue peculiarità esclusive ci sono le porte anteriori e posteriori ad apertura parallela e l’assenza del montante B centrale, la cui mancanza ai fini della robustezza è sopperita tramite le soglie laterali ed il tetto. Eliminando i montanti B, si è ottenuta una grande facilità d’accesso a bordo.
Nonostante l’interno eccezionalmente spazioso e dotato di una serie di soluzioni all’insegna della praticità per stivare gli oggetti, la Evalia è stata disegnata per offrire anche un comportamento sportivo su strada. Con una posizione guida ispirata a quella di una coupè e sospensioni sportive ribassate, la Evalia è la dimostrazione che anche un’auto da famiglia può offrire una guida divertente.
Questa concept car si affianca alla rinnovata gamma Nissan, che con la nuova Micra ha portato a compimento la realizzazione di una gamma di vetture fra le più moderne sul mercato: negli ultimi tre anni sono stati, infatti, sostituiti i quattro modelli che coprono i segmenti B, C e D.
Con l’introduzione di una nuova serie di motori diesel common rail su tutta la gamma dei suoi modelli, Nissan punta ad incrementare i volumi di vendita in Europa come previsto dal piano NISSAN 180, che ha come obiettivo un aumento nelle vendite pari a 100.000 unità entro la fine dell’anno fiscale 2004.
I nuovi motori diesel dCi common rail ad iniezione diretta interesseranno le gamme Primera, Almera, Tino e la nuova gamma Micra. Grazie ai motori diesel di assoluta eccellenza nella loro categoria di derivazione Renault, partner di Nissan nella Alleanza, ed alle versioni rinnovate delle note unità Nissan, la nuova gamma diesel di Nissan diventa così una delle più complete in Europa.
Fra le novità più significative ci sono il lancio della Micra 1.5dCi da 48 kW, e quello della Primera con il brillante 1.9dCi ed il potente 2.2 dCi da 102 kW.
Seguendo le modifiche apportate a fine 2002 alla gamma Almera, anche la versatile monovolume Tino è stata sottoposta ad un rinnovamento. Oltre a modifiche estetiche all’esterno ed all’interno, la Tino ora beneficia dell’intuitivo sistema di comandi in plancia N-Form della Almera.
Infine, per sottolineare la posizione di vertice di Nissan in Europa nel mercato dei 4×4, Ginevra vede il lancio di versioni speciali per X-TRAIL, Pickup e Terrano ed una versione esteticamente rinnovata del Patrol GR. A suggellare il successo dei fuoristrada Nissan nelle competizioni, ci sarà il Nissan Pickup di Ari Vatanen, reduce dalla Dakar 2003, prima gara a cui ha preso parte l’appena costituito Nissan Rally Raid Team.

3 Foto

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/nissan-a-ginevra-2003_2125/

Vuoi tenerti aggiornato su Nissan?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis