Nuova Opel Astra spiata cammuffata davanti alla vecchia Opel Astra da cui si nota la grande differenza di stile

Mentre proseguono i test della nuova Opel Astra, emergono i primi bozzetti ufficiali. La media tedesca è decisa a non cedere terreno a Volkswagen Golf 6 Renault Megane

Nuova Opel Astra – Spy. Mentre proseguono i test della nuova Opel Astra, emergono i primi bozzetti ufficiali. Opel Astra è storicamente una delle vetture più apprezzate in Europa grazie all’immagine sportiva e ad un proverbiale rapporto qualità – prezzo. Teatro dell’incontro tra il nostro fotografo e la nuova generazione di Opel Astra è il celebre circuito del Nurburgring, “habitat naturale” dei prototipi impegnati nei test di durata forieri di preziosi dati per i tecnici delle case automobilistiche. Veniamo ora all’Astra delle immagini di oggi: nonostante sia completamente coperta di fuorvianti adesivi e i fari posteriori siano posticci il livello di sviluppo pare avanzato, le linee della carrozzeria definite. Studiando il cofano si nota una massiccia nervatura centrale che collega stilisticamente la futura Astra all’apprezzata Opel Corsa, mentre i fari anteriori dovrebbero assomigliare molto a quelli della sorella maggiore Insigna nel nome del family feeling. L’Astra “spiata” è in versione cinque porte: al momento del lancio dovrebbe esserci anche la più dinamica tre porte, caratterizzata da tetto più basso e filante come nell’edizione attuale. Arrivo nei concessionari previsto per inizio 2009, con le versioni station wagon e coupè – cabriolet a seguire nel corso dell’anno. Tutto tace su eventuali versioni sportive OPC a benzina o gasolio. Restate sintonizzati su Infomotori per i primi dettagli ufficiali sulla nuova Opel Astra.

ARTICOLI CORRELATI