Nuova Porsche 911

Primi scatti ufficiali per la nuova sportiva tedesca Porsche 911 serie 991, rivale di Maserati GranTurismo e regina del Salone di Fracoforte 2011

La nuova Porsche 911 Serie 991
Finalmente svelata l’ultima evoluzione della Porsche 911, immortale sportiva tedesca protagonista dei sogni di innumerevoli automobilisti in tutto il mondo dal lontano 1963.Spina dorsale della gamma Porsche, la 911 debutta al Salone di Francoforte 2011 con du modelli: Porsche 911 e Porsche 911 S. In seguito assisteremo al debutto di ulteriori varianti di carrozzeria, nello specifico Porsche 911 Cabrio e Porsche 911 Targa. Il passo della vettura cresce di circa dieci centimetri, a tutto vantaggio dell’abitabilità interna soprattutto posteriore.

L’aspetto della nuova Porsche 911
La Porsche 911 serie 991 è una diretta evoluzione della Porsche 911 serie 997 in via di pensionamento. Gli stilisti Porsche hanno cercato contemporaneamente di proiettare il modello nel futuro e di avvicinare il look del nuovo modello all’originale sportiva di cinquant’anni fa. In particolare, i grandi fari circolari e gli specchietti retrovisori montati sulle portiere sono un chiaro richiamo agli anni sessanta. Sul frotne della modernità troviamo invece le luci diurne a LED. La stessa tecnologia interessa interamente le luci posteriori della vettura, assai ridotte nelle dimensioni e dal look high tech. La coda della vettura al contrario cresce nelle dimensioni, con muscolosi passaruota atti a conferire maggiore grinta all’insieme.

I motori della nuova Porsche 911
Sotto il cofano posteriore della Porsche 911 pulsa il mitico “flat six”, il sei cilindri boxer fiore all’occhiello della casa tedesca. Negli anni Porsche tentò di sostituirlo, con scarsa fortuna. La Porsche 911 2012 è spinta da un 3.4 litri capace di 350 cavalli. La Porsche 911 S è invece capace di 400 cavalli, sprigionati da un sei cilindri boxer di 3.8 litri. La gamma motori della Porsche 911 nei prossimi anni si amplierà con l’inserimento di nuove varianti del sei cilindri boxer, sempre più sportive e prestazionali. Ci riferiamo alla Porsche 911 Turbo, alla GT2 ed alla GT3. Plausibile l’avvento di una variante ibrida.

ARTICOLI CORRELATI