Porsche Cayenne Coupé Turbo 2019: primo test in condizioni estreme

La Casa di Stoccarda è pronta a presentare le prime novità dell'anno, tra cui la nuova Porsche Cayenne Coupé 2019: l'iconico Premium SUV si veste sportivo per affrontare cordoli e concorrenza. Ecco tutte le informazioni

Il Circolo Polare Artico è fonte inesauribile di novità, specialmente per quanto riguarda i marchi premium. La nuova Porsche Cayenne Coupé 2019, al debutto nel corso di quest’anno, si mostra così più agile e dinamica. Rispetto alla versione tradizionale, la Cayenne Coupé offre un profilo posteriore più assottigliato, per via di un montante C più sottile che “stringe” la linea di cintura.

Per il resto le linee, già recentemente aggiornate, rimangono invariate. Nella foto potete vedere la versione Turbo, riconoscibile dalle pinze Brembo a 6 pistoncini verniciate in giallo.  La Cayenne Coupé punta quindi ad entrare in un segmento sempre più in luce per la clientela premium, che spesso e volentieri cerca un SUV capace di mantenere accenti di sportività piuttosto marcati come d’altronde suggerisce la sigla Sport Utility Veichle.



Per quanto riguarda la gamma motori la nuova Cayenne Coupé dovrebbe rifarsi interamente alla gemella già in produzione con le quattro varianti: Cayenne, Cayenne S, Cayenne E-Hybrid e Cayenne Turbo con prezzi a partire dagli 80.000€ per arrivare fino agli oltre 160.000€ per le versioni più accessoriate.

Al momento Porsche non ha ancora dichiarato una data d’uscita per il nuovo SUV Coupé e risulta difficile ipotizzare l’evento giusto per la Premiére. Proprio la Casa di Zuffenhausen ha stupito il pubblico presentando la nuova 911 al Salone di Los Angeles e potrebbe continuare la traduzione sfruttando l’ormai celebre Pebble Beach californiano che si tiene in primavera. Altre opzioni sono l’imminente Salone di Ginevra e l’appuntamento settembrino con il Salone di Francoforte.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE