Red Bull X – Figheters 2008

Anche quest'anno Il Top del FMX sta regalando uno spettacolo indimenticabile ai fans di tutto il mondo

Messico, Rio de Janerio, Texas, Germania e infine Polonia, queste le tappe del Red Bull
X- Fighters 2008.
IL gran finale di Varsavia è atteso dai tantissimi appasionati del motocross freestyle. Eventi spettacolari sono stati fino ad oggi all’altezza di ogni aspettativa,
I migliori riders a livello mondiale si sono lanciati da enormi dirt hills e gigantesche rampe, cercando il limite dello sport estremo e portando il pubblico presente al delirio.
La prima tappa si è svolta nell’incredibile arena del Monumental Plaza de Toros in Città del Messico, letteralmente stregati i 42mila spettatori che hanno assistito a salti di 20 metri d’altezza tra flamenco e musica locale.
Mentre a Rio de Janerio a ritmo di samba, 30mila spettatori hanno coronato l’esibizione di altri atleti mondiali che hanno sfidato un percorso da 96 metri.
Ogni tappa è stato un vero e proprio inno all’estremo, salti mozzafiato hanno garantito l’evento di motocross freestyle dell’anno.
A Madrid la tradizionale corrida ha fatto da cornice allo spettacolo, una tappa indispensabile perchè è qui che il Red Bull X- Fighters è iniziato nel 2002, nella spettacolare Plazaz de Toros di Las Ventas.
I prossimi appuntamenti previsti, il 16 agosto in Germania e il 6 settembre in Polonia, saranno sicuramente altrettanto entusiasmanti, in particolare è atteso il gran finale a Varsavia nello storico “Stadion X-lecia” Stadio della Decade, che aprirà per la prima e ultima volta i cancelli dopo oltre vent’anni, verrà demolito e ricostruito interamente in vista dei prossimi Europei di Calcio nel 2012.
Le immagini di questo spettacolare evento parlano da sole, i campioni superano la fantasia e sfidano la forza di gravità.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE