Renault Koleos – Long Test Drive

Prova su strada Ottima l’insonorizzazione dell’abitacolo e, nonostante il dCi non brilli per silenziosità, all’interno della vettura regna la tranquillità necessaria per viaggiare nel comfort. Contribuisce anche l’assetto ben riuscito e il lavoro delle sospensioni che su qualunque percorso assorbono le asperità e mantengono la vettura in traiettoria. Ottimo anche il 2.0 dCi nel powerstep […]

Prova su strada Ottima l’insonorizzazione dell’abitacolo e, nonostante il dCi non brilli per silenziosità, all’interno della vettura regna la tranquillità necessaria per viaggiare nel comfort. Contribuisce anche l’assetto ben riuscito e il lavoro delle sospensioni che su qualunque percorso assorbono le asperità e mantengono la vettura in traiettoria. Ottimo anche il 2.0 dCi nel powerstep da 175cv caratterizzato da un’erogazione fluida e abbastanza regolare anche se l’intervento del turbo è deciso ed evidente, tanto da permettere di districare la vettura anche in situazioni difficoltose e di scarsa aderenza, ottimamente coadiuvato dal controllo elettronico della stabilità che interviene a dovere. Inserimenti in curva e cambi di direzione vanno ovviamente parametrati sugli standard del segmento dei suv/crossover e in questa categoria sono ad un ottimo livello. Abbiamo avuto modo di saggiare le doti fuoristradistiche della Koleos su un percorso off road molto tecnico, solitamente riservato alle fuoristrada ‘dure e pure’. Situato in Franciacorta, immerso in una cornice naturale di rara bellezza, il nostro test drive ha messo in luce inaspettate doti di trazione per la SUV francese, dimostrandosi una valida compagna anche (molto) lontano dall’asfalto. Ben riuscita la trazione integrale “All mode 4x4i” – mutuata dalla Nissan X-Trail che consente prestazioni da fuoristrada forte anche di angoli di 27 gradi in attacco e 31 in uscita che accettano di buon grado anche scollinamenti sostanziosi che spaventerebbero buona parte dei suv in commercio. Fra l’altro, su sfondi non asfaltati rende anche una sensazione complessiva di solidità e robustezza. “Versatile ed efficace” potremmo dire volendo sintetizzare in un paio di parole questa Koleos ad un prezzo tutto sommato concorrenziale, considerata anche la dotazione di ottimo livello. Nella versione avuta da noi in prova abbiamo potuto contare su optional quali, appunto, la trazione integrale, cerchi in lega da 17 pollici, climatizzatore automatico bizona, radio cd con mp3 e comandi al volante, navigatore satellitare, fendinebbia, chiave elettronica, controllo elettronico della stabilità, cruise control, barre sul tetto, sensori di parcheggio, pioggia e crepuscolare, sedili in pelle riscaldabili e tetto panoramico apribile. E, con quest’allestimento, non c’è altro da dire…su strada o fuori da essa è sempre un bel viaggiare!

ARTICOLI CORRELATI